Le Parole

Cmb Matera - Santos a tM: "Importante rialzarsi, felice per la doppietta. Avellino? Loro sono molto esperti"

Roberto Chito
19.12.2020 18:20

Il laterale Andres Santos, FOTO: DIVISIONECALCIOA5.IT

"L’autorete è stata solamente una. La prima volta non l’ho respinta, mentre nella seconda mi è rimbalzata ed è entrata nella nostra porta. Per fortuna, ho anche segnato due reti e ho rimediato all’errore precedente". Sono le parole di Andres Santos che a TuttoMatera.com commenta la bella vittoria conquistata ieri contro il Real San Giuseppe dal suo Cmb Matera, sulla quale c’è inevitabilmente il suo zampino con la doppietta messa a segno.

SULLA PARTITA - "È stata un match con tanto esaurimento fisico e tanta difesa. Ci abbiamo messo davvero tutto sia io che i miei compagni".

SULLE AUTORETI - "Credo che alla mia età queste disgrazie possano capitare. Dopo pensi solamente a concentrarti ancora di più per poter dare il massimo e farti trovare pronto per la prossima situazione di gioco".

SULLA VITTORIA - "I tre punti sono arrivati nel momento in cui non abbiamo abbassato le braccia nonostante lo svantaggio, cosa che abbiamo sempre fatto in questa stagione".

SUL MOMENTO - "Era molto importante rialzarsi. Venivamo da alcune sconfitte dolorose e non proprio meritate. Noi, però, sapevamo di non aver fatto poi così male nonostante i tre ko consecutivi. Dopo la vittoria di ieri speriamo sia l’inizio di una lunga serie di successi".

SULL’AVELLINO - "Martedì giocheremo contro una squadra esperta, per giunta in casa loro. Sappiamo che sarà un’altra bella battaglia, come lo sono tutte le partite da affrontare".

SULLE PROSSIME SFIDE - "Sappiamo che sarà difficile chiudere il 2020 da imbattuti. Però, il nostro obiettivo è quello di conquistare sempre più punti contro ogni avversario che ci troviamo di fronte. Da parte nostra, continueremo a lottare per raggiungere sempre il massimo".

Roller Matera - Domani sfida al Forte dei Marmi. L'analisi di Antezza: "Match vivace, pronti a dire la nostra"
Serie A Futsal - 11a giornata, i match di ieri: Pesaro aggancia Padova. Successi per Avellino, Mantova e Came. Il punto