Basket

OLIMPIA MATERA - Origlio: "Più attenti e più cinici da adesso. Cassino? Una squadra nuova"

Roberto Chito
01.02.2020 12:46

Il coach Agostino Origlio, FOTO: OLIMPIAMATERA.IT-ROBERTO LINZALONE

“Chiudiamo un ciclo di partite che ci ha un po’ destabilizzato il programma di lavoro settimanale. Però, lo sapevamo e da questo punto di vista ci siamo fatti trovare pronti”. Sono le parole di coach Agostino Origlio, che ai canali ufficiali dell’Olimpia Matera analizza la vigilia della sfida che il suo roster affronterà domani sera in quel di Cassino per provare a portare a casa la seconda vittoria consecutiva.

SU CASSINO: “Affrontiamo una squadra nuova, che ha cambiato tantissimo e che nessuno si aspettava potesse trovarsi in questa situazione di classifica”.

SUI NUOVI INNESTI: “Li conosciamo poco. Grilli e Bryan hanno giocato appena una partita, è arrivato anche Gaetano, un under interessante, mentre Svodea ha giocato poche partite. Si tratta di una squadra rivoluzionata e che, insomma, ora ha nuove gerarchie e nuovi obiettivi rispetto all’inizio della stagione”.

SUL MOMENTO: “Analizzando il periodo del campionato, questo ci impone di pensare più a noi stessi che all’avversario che ci troveremo di fronte. In questo momento non ci sono partite scontate e la classifica è sempre diversa, quindi dobbiamo restare concentrati su noi stessi”.

SUGLI IMPEGNI: “Veniamo da due partite molto combattute e da un dispendio notevole di energie fisiche e mentali, ed in trasferta contro squadre di bassa classifica è molto difficile come abbiamo constatato a Scauri e Avellino. Quindi non sottovalutiamo nessuno, sapendo di avere tutta la pressione di dover vincere”.

SUL TREND: “Il carattere abbiamo dimostrato di averlo. Ora dovremo essere attenti e più cinici, avere meno cali possibili nell’arco della partita, evitando di arrivare al rusch finale per mettere l’inerzia dalla nostra. Insomma, occorrerà costanza in entrambe le fasi, difesa e attacco: sarà questa la chiave”.

OLIMPIA MATERA - Non solo Antrops, a rischio un'altra pedina: emergenza per Cassino
USD MATERA - Tre assenze nelle fila biancoazzurre in vista della Burgentia. I convocati