Altre Notizie

Covid-19 - Dilettanti ancora a rischio stop? Ora si pensa ad un nuovo Dpcm: la situazione

Roberto Chito
24.10.2020 10:15

Immagine d'archivio, FOTO: FONTE WEB

Ci risiamo. Una nuova puntata del rischio che i tornei non professionistici possano essere fermati va in atto. Le pressioni sul Governo sono davvero tante. Ministri, esperti, virologi e scienziati stanno facendo pressioni al premier Conte per nuove misure restrittive per cercare di fermare l’impennata dei contagi da Covid-19.

Secondi alcuni quotidiani in edicola quest’oggi, fra cui il Corriere della Sera, con le nuove misure restrittive, attraverso un nuovo Dpcm del premier Conte atteso fra domani, massimo dopodomani, a rischiare è soprattutto lo sport non professionistico. Dunque, dalla Serie D in giù, ancora una volta si rischia di fermarsi. Pericolo già scampata in diverse occasioni, per la Basilicata anche dopo la correzione dell’ordinanza arrivata a metà settimana.

Insomma, una situazione poco piacevole che rischia di precipitare ulteriormente. Ogni settimana, il mondo dilettantistico si trova di fronte ad una vera e propria minaccia di chiusura. Chissà cosa accadrà nelle prossime ore, visto che il Governo, una settimana dopo l’ultimo Dpcm è ancora una volta al lavoro per mettere in atto nuovi provvedimenti.

Serie A - L'anticipo: il Sassuolo riprende il Torino sul più bello. Pari spettacolo al Mapei Stadium
Cmb Matera - Nitti: "Tanto rammarico, partita che ci dice due cose. Arbitri? Ieri male"