Tutto C

SERIE C - Carpi, la linea di Bonacini: "Merito sportivo premiato, ora tocca alla Figc"

Redazione TuttoMatera.com
07.05.2020 21:40

L'amministratore delegato Stefano Bonacini del Carpi, FOTO: CARPIFC.COM

"Prendiamo atto con soddisfazione della decisione presa a maggioranza dall’assemblea di Lega Pro". È il messaggio di Stefano Bonacini, amministratore delegato del Carpi che secondo la Lega Pro è la quarta squadra individuata per poter essere promossa in Serie B.

"I Presidenti hanno ritenuto fosse corretto premiare il merito sportivo, come suggerito dalle Noif della Figc nonché dall’esecutivo della Uefa. Non esiste alcun altro genere di riflessione da sviluppare, almeno per quanto concerne la decisione assunta in modo democratico da tutte le società", continua la nota del club emiliano.

In casa Carpi, però, al momento nessuno vuole stappare la bottiglia di spumante. Infatti, la tesi dell’amministratore delegato Bonacini, la linea è ben definita: "Principi che ci aspettiamo confermerà anche il Consiglio Federale, a cui spetta la ratifica della decisione assunta dall’Assemblea di Lega Pro".

SERIE C - Bari, la nota di De Laurentiis: "Decisione inaccettabile. Pronti a difenderci"
SERIE C - La nota della Lega Pro: "Scritta una bellissima pagina dopo tante difficoltà"