Futsal

Cmb Matera - Prima grande di fronte: che esame per i biancoazzurri. Le ultime

Roberto Chito
23.10.2020 13:15

I biancoazzurri e Nitti, FOTO: PAOLA LIBRALATO-DIVISIONECALCIOA5.IT

È il primo esame contro una grande di questo campionato. Altre risposte importanti a prescindere dal risultato. Il Cmb Matera, dopo i quattro punti messi insieme nelle prime due giornate di campionato si appresta a vivere questo match contro una grande del campionato. L’Acqua&Sapone, infatti, insieme all’Italservice Pesaro è considerata come una delle corazzate di questo torneo.

I biancoazzurri, inoltre, accoglieranno l’ex Fausto Scarpitti, autore di ottime annate sulla panchina materana. Un ritorno al passato con tanti bei ricordi che dovranno fare i conti con la voglia del giovane Lorenzo Nitti di continuare a fare bene e cercare di fare uno scherzetto al suo predecessore. Settimana agrodolce per il tecnico dei biancoazzurri. Finalmente è a disposizione il pivot Well dopo due settimane di attesa per l’ok del trasfert. Però, per una bella notizia, ne arriva una più butta. Il Cmb Matera, infatti, perde il difensore Isi, uscito anzitempo venerdì scontro nel match contro la Cdm Genova.

Purtroppo, il difensore dovrà restare i box per qualche settimana per un problema al polpaccio. Nonostante ciò, le frecce nell’arco di Nitti non mancano. Biancoazzurri pronti a giocarsi le proprie carte contro un avversario davvero forte che punta a prendersi la leadership nazionale nella battaglia contro l’Italservice Pesaro. I biancoazzurri, però, sul proprio parquet hanno voglia di continuare la serie di risultati utili consecutivi.

Calcio materano - Ecco gli arbitri: tutte le designazioni delle squadre della Città dei Sassi nel weekend
Covid-19 - Basilicata, la situazione del 23 ottobre: quasi 800 positivi totali. Oggi 88 nuovi casi ma altre guarigioni