Futsal

Cmb Matera - La forza di non mollare mai: che carattere nella prima uscita casalinga

Roberto Chito
18.10.2020 14:20

L'esultanza dei biancoazzurri, FOTO: PAOLA LIBRALATO-DIVISIONECALCIOA5.IT

L’esordio è stato semplicemente d’applausi. Il Cmb Matera ha subito dimostrato che il fattore casalingo può essere sicuramente un vantaggio. La bella vittoria conquistata contro il Cdm Genova ha dimostrato che i biancoazzurri sono sulla strada giusta. Una partita equlibrata fino a metà ripresa, quando poi il Cmb Matera è riuscito a prendere il sopravvento.

Grazie ad un superlativo Santos che è riuscito a trovare una bellissima tripletta, i biancoazzurri hanno messo in cassaforte la vittoria. Tre punti davvero importanti per poter balzare in testa ad un campionato che in queste prime battute è sicuramente monco per via dei tanti rinvii. La squadra di Nitti, però, ha dimostrato di avere delle ottime qualità. Una partita ben gestita, anche quando si sono trovati in svantaggio. Poi, la beffa nel secondo tempo poteva tagliare le gambe a chiunque. Ma non ad un Cmb Matera che con Santos è riuscito a trovare la rete del decisivo vantaggio.

La squadra di Nitti, poi, ha saputo ben limitare le offensive del Cdm Genova, anche quando si sono schierati con il portiere di movimento per provare il tutto per tutti. Biancoazzurri che sono stati pericolosi e grazie ai colpi di Wilde e Pulvirenti hanno messo in ghiaccio una partita che hanno ben giocato e meritato il successo. Sicuramente, con il recupero di Well, si aspetta ancora il suo trasfert, ci saranno tutti gli ingredienti per poter disputare una stagione da protagonisti.

CdS Matera - Ufficiale: rinviato il match contro l'Atella di oggi. Ecco cos'è successo
La Diretta - Segui i match su TuttoMatera.com: Pomarico-Grumentum 1-1, Usd Matera-Acs 3-1, Grassano-SassiMatera 3-2. Rileggi il live