Tutto A

SERIE A - Il Verona riparte subito forte. Solo pareggio all'Olimpico

Redazione TuttoMatera.com
03.07.2020 15:22

L'esultanza di Di Carmine, FOTO: HELLAS VERONA FACEBOOK

Si riparte da dove si era finito. Con l’Hellas Verona che guarda sempre più la zona Europa League e il Cagliari che non sa più vincere. La squadra di Juric porta a casa tre punti davvero importanti, e soprattutto pesanti per quella zona della classifica.

I veronesi battono per 2-1 il Cagliari che nonostante l’arrivo di Zenga in panchina continuano la striscia di risultati davvero negativi, segno che tutte le colpe non erano da attribuire a Maran. Hellas Verona che parte subito forte e nel primo tempo si porta sul doppio vantaggio grazie alla doppietta di Di Carmine. Gialloblu che restano anche in dieci e il Cagliari che riesce ad accorciare ma senza riuscire a farsi sotto: a nulla serve la rete di Simeone, perché arriverà l’ennesimo ko.

Nel pomeriggio, è solo 1-1 fra Torino e Parma. Partono subito forte gli emiliani che con Kucka la sblocca, dando speranze alla squadra di D’Aversa. I granata, però, con Nkoulou trovano il pareggio. Ghiotta occasione, capita a Belotti che fallisce un calcio di rigore con Longo che va vicino alla prima vittoria in granata.

SERIE B - Frenano le big, il Benevento può allungare. Sospiro Cosenza
SERIE B - Tante chance, zero gol: termina così il derby veneto di Trieste