Futsal

Bernalda Futsal - Nessuna nuova goleada, contro il Cataforio arriva solo un pari: non basta Borges ai lucani. La cronaca

Redazione TuttoMatera.com
16.01.2021 19:12

Il pallone, FOTO: FONTE WEB

Il presidente Rasulo, alla vigilia, aveva chiesto una vittoria larga. Alla fine, però, niente di tutto questo arriva. Dopo il successo contro Messina, il Bernalda non si ripete. Contro il Cataforio, questo pomeriggio arriva solamente un punto: termina 2-2 al Pala Campagna con tanta delusione in casa rossoblu per un risultato che doveva essere diverso.

Chi si aspettava una partita semplice, quasi scontata, non aveva fatto i conti con la voglia di rivalsa del Cataforio. E così, dopo 6’10” la squadra calabrese passa in vantaggio con Durante. Bernalda che commette diversi errori ma riesce a trovare il pareggio a fine primo tempo: al 18’09” ci pensa Borges a firmare l’uno a uno contro il quale si torna negli spogliatoi. Ripresa che vede la squadra di Cipolla tuffarsi in avanti alla ricerca del vantaggio. Due a uno che arriva al 10’27” sempre con Borges che sembra mettere sui binari giusti la partita dei suoi.

Meno di dieci minuti dopo, però, il Cataforio trova il pareggio: Labate firma il 2-2. Per i lucani, sembra mettersi sui binari giusti al 15’58” quando Modaferri lascia i suoi in inferiorità numerica. Il Bernalda però, non riesce ad approfittare dei 2 minuti in cinque contro quattro. E nel finale, al 18’57” la squadra di Cipolla sbaglia anche un tiro libero con Bocca. Tutto invariato in classifica: i rossoblu restano a più tre sulla zona rossa e falliscono il primo tentativo di balzare in zona play off.

       

IL TABELLINO

BERNALDA-CATAFORIO 2-2

RETI: al 6:10 pt Durante (C), al 18:09 pt Borges (B), al 10:27 st Borges (B), al 15:16 st Labate (C).

BERNALDA: Timm, Fusco, Borges, Lemos, Bocca, De Pizzo, Schacker, Amzil, Murò, Laurenzana, Quinto, Saponara. Allenatore: Cipolla.

CATAFORIO: Parisi, Labate, Scopelliti, Modaferri, Calabrese, Ciclone, A. Labate, Rech, Durante, Torino, Sarica, Martino. Allenatore: Praticò.

AMMONITI: Modaferri (C), Praticò (C), Rech (C).

ESPULSI: al 15:58 st Modaferri del Cataforio per somma di ammonizioni.

Cmb Matera - Nitti a tM.com: "Ottimo punto, forse un po' stretto. Il portiere sul 4-4? Un segnale dato alla squadra"
Cmb Matera - L'analisi post partita: così i biancoazzurri hanno spaventato la corazzata Acqua&Sapone