Tutto Serie C

COPPA ITALIA SERIE C - Partipilo e Torromino: la Ternana vede la semifinale, Catania ko. La cronaca

Redazione TuttoMatera.com
29.01.2020 17:10

L'esultanza della Ternana, FOTO: FONTE WEB

La Ternana è con un piede in finale. La squadra di Fabio Gallo vince per 2-0 il match d’andata contro il Catania e vede la qualificazione alle semifinali. A decidere la partita, ci pensano le reti di Partipilo e Torromino che lanciano la festa rossoverde. Per il Catania, nel match di ritorno servirà l’impresa per centrare la qualificazione.

TANTE CHANCE - Curcio e Rizzo fanno vedere che il Catania non è arrivato al Liberati per una passeggiata. Poi, la Ternana si divora il vantaggio con Ferrante che tutto solo calcia altissimo. La rete la sfiora anche il Catania con Esposito e Mbende che al momento del tap-in si ostacolano. Etnei che continuano a spingere ma non riescono a trovare lo spunto giusto.

LA SVOLTA - Due minuti bastano a Partipilo, che prende il posto di Ferrante e manda in vantaggio la Ternana. Ottimo cross di Nesta con l’ex Virtus Francavilla che beffa una disattenta difesa ospite. Partita che cambia con con la Ternana padrone del campo: Partipilo e Torromino si divorano il raddoppio in maniera clamorosa. Ma l’ex Trapani e Juve Stabia si fa perdonare poco dopo con un bellissimo tiro a giro.

IL FINALE - Il Catania la prova a riaprire. Prima con Sarno che non riesce a ribadire in rete. Poi, con la clamorosa occasione capitata a Biondi, sulla quale Marcone compie un gran miracolo. Ternana che ha anche il pallone del tris, per chiudere con 90 minuti d’anticipo i giochi: Defendi serve Partipilo che tutto solo si divora la rete.

GLI EX - Nuova chance per Sernicola: dalla Virtus Entella ad un altro club di Serie B
OLIMPIA MATERA - Riscatto riuscito: un super terzo quarto e Nardò va al tappeto. La cronaca