Tutto Calcio

Nazionale - Mancini: "Ci abbiamo provato fino alla fine". Bonucci: "Troppa frenesia"

Redazione TuttoMatera.com
05.09.2020 00:58

Roberto Mancini, FOTO: FONTE WEB

"Prima o poi doveva succedere che la striscia di vittorie consecutive doveva interrompersi. Abbiamo fatto comunque una buona partita e ci abbiamo provato fino alla fine". È il commento del ct Roberto Mancini dopo il pareggio contro la Bosnia Erzegovina ai microfoni di Rai Sport.

"È normale che ci manchi brillantezza, soprattutto in una partita che è stata la fotocopia di quella di Torino della passata stagione. Il pari non cambia nulla. Dispiace solo perché era la prima partita dopo il lungo stop. Alla fine eravamo un po' stanchi. L'importante è che la squadra non abbia dimenticato il nostro impianto di gioco, che sarà lo stesso anche contro l'Olanda, anche se faremo qualche cambio", conclude il ct degli azzurri analizzando a fondo la sfida contro i bosniaci.

Dopo Mancini, ha parlato anche il capitano Bonucci: "Sapevamo che la Bosnia ci avrebbe aspettato marcando a uomo e avrebbe potuto farci male nelle ripartenze. Siamo stati sfortunati sul gol preso. Avevamo un po' troppa frenesia e non abbiamo allargato il gioco come avremmo dovuto. Ora andiamo ad Amsterdam, ma questa squadra ha voglia di continuare sulla strada del gioco".

Nazionale - Dzeko ferma la striscia di vittorie degli azzurri: Sensi rimedia, è solo pari
Psa Matera - Ufficiale: sarà Serie C l'anno prossimo. Braia: "Necessità di supporter e partner"