Microsoft investirà 10 miliardi di dollari in OpenAI, creatore di ChatGPT

Microsoft ha dichiarato lunedì che sta effettuando un investimento “pluriennale e multimiliardario” in OpenAI, il laboratorio di intelligenza artificiale di San Francisco dietro il chatbot online sperimentale ChatGPT.

Le società non hanno rivelato i termini finanziari specifici dell’accordo, ma una persona che ha familiarità con la questione ha detto a Microsoft Verranno investiti 10 miliardi In OpenAI.

Microsoft ha già investito più di 3 miliardi di dollari in OpenAI e il nuovo accordo è una chiara indicazione dell’importanza della tecnologia di OpenAI per il futuro di Microsoft e la sua concorrenza con i grandi giganti della tecnologia come Google, Meta e Apple.

Con le tasche profonde di Microsoft e l’intelligenza artificiale all’avanguardia di OpenAI, le aziende sperano di rimanere all’avanguardia. Intelligenza artificiale creativa – Tecnologie in grado di generare testo, immagini e altri media in risposta a brevi istruzioni. Dopo il suo lancio a sorpresa alla fine di novembre, ChatGPT — Un chatbot che risponde alle domande in una prosa chiara e ben punteggiata – è diventato il simbolo di una nuova e più potente ondata di IA

OpenAI, il prodotto di oltre un decennio di ricerca all’interno di aziende come Google e Meta, è pronta a rifare tutte queste tecnologie. Motori di ricerca online come Google Search e Microsoft Bing da fare Editor di foto e grafica come Photoshop.

L’accordo segue l’annuncio di Microsoft della scorsa settimana di aver iniziato a licenziare i dipendenti come parte di uno sforzo Ottieni 10.000 post. Ha affermato che le modifiche, inclusi licenziamenti, cessazioni del contratto di locazione e “modifiche al nostro portafoglio hardware”, costeranno 1,2 miliardi di dollari.

Satya Nadella, amministratore delegato dell’azienda, ha dichiarato la scorsa settimana che i tagli consentirebbero all’azienda di concentrarsi su priorità come l’intelligenza artificiale, che ha definito “la prossima grande ondata di computer”.

Lunedì il sig. Nell’annuncio della sua azienda, Nadella ha chiarito che la prossima fase della partnership con OpenAI si concentrerà sull’introduzione di strumenti sul mercato, affermando: “Gli sviluppatori e le aziende del settore avranno accesso alla migliore infrastruttura, modelli e toolchain di intelligenza artificiale. “

OpenAI è stata fondata nel 2015 da un piccolo gruppo di imprenditori e ricercatori di intelligenza artificiale, tra cui Sam Altman, presidente del costruttore di start-up Y Combinator; Elon Musk, amministratore delegato miliardario del produttore di auto elettriche Tesla; e Ilya Sutzkever, Uno dei più importanti ricercatori dell’ultimo decennio.

Hanno istituito il laboratorio come organizzazione senza scopo di lucro. Ma nel 2018 il sig. Dopo che Musk ha lasciato l’impresa, Mr. Altman ha trasformato OpenAI in un’organizzazione senza scopo di lucro in modo che potesse raccogliere i fondi necessari per la sua ricerca.

Un anno dopo, Microsoft Ha investito un miliardo di dollari nell’azienda; Nei prossimi anni, cioè Ha tranquillamente investito altri 2 miliardi di dollari. Questi fondi hanno pagato l’enorme potenza di calcolo necessaria per sviluppare i tipi di tecnologie di intelligenza artificiale per cui OpenAI è noto.

OpenAI è in trattative per completare un accordo per vendere le azioni esistenti in quella che è nota come offerta pubblica di acquisto. Ciò potrebbe ammontare a $ 300 milioni, a seconda di quanti dipendenti accettano di vendere le proprie azioni, secondo due persone che hanno familiarità con le discussioni, valutando la società a circa $ 29 miliardi.

Nel 2020 è stato costruito OpenAI Un sistema di IA storico chiamato GPT-3 Essere in grado di creare il proprio testo, inclusi tweet, post di blog, articoli di notizie e codice del computer. L’anno scorso è stato rilasciato Dallo A leiPermette a chiunque di creare immagini visive descrivendo ciò che vuole vedere.

READ  Southwest, Tesla, Peloton e altri

Basato sulla stessa tecnologia di GPT-3, ChatGPT ha mostrato al pubblico quanto sia potente questo tipo di tecnologia. Più di un milione di persone hanno testato il chatbot nei suoi primi giorni online, utilizzandolo per rispondere a curiosità, spiegare idee e creare di tutto, dalle poesie alle tesine.

Microsoft ha già incorporato GPT-3, DALL-E e altre tecnologie OpenAI nei suoi prodotti. Ancora più importante, GitHub, un popolare servizio online per programmatori di proprietà di Microsoft, offre uno strumento chiamato Copilot. Frammenti di codice di sistema possono essere generati automaticamente.

La scorsa settimana, ha ampliato la disponibilità di diversi servizi OpenAI ai clienti dell’offerta di cloud computing Azure di Microsoft e ChatGPT ha dichiarato “in arrivo”.

La società ha dichiarato che prevede di riportare i suoi ultimi risultati trimestrali martedì e gli investitori si aspettano che un’economia difficile, compreso il calo delle vendite di personal computer e una spesa aziendale più cauta, colpisca ulteriormente gli utili.

Microsoft ha affrontato una crescita più lenta dalla fine dell’estate e gli analisti di Wall Street si aspettano che i nuovi risultati finanziari mostrino la crescita più lenta dopo il 2016. Ma l’attività genera ancora notevoli profitti e liquidità. Ha continuato Restituire denaro agli investitori attraverso dividendi trimestrali e un programma di riacquisto di azioni da 60 miliardi di dollari approvato dal suo consiglio di amministrazione nel 2021.

Sia Microsoft che OpenAI affermano che i loro obiettivi vanno oltre il perfetto chatbot o assistente di programmazione.

La missione di OpenAI è creare un’intelligenza generale artificiale, o AGI, una macchina in grado di fare tutto ciò che può fare un cervello umano. Quando OpenAI ha annunciato il suo accordo iniziale con Microsoft nel 2019, Mr. Nadella ha spiegato. Macchine di oggi.

READ  I futures sulle azioni sono scesi mentre i trader attendevano l'ultima decisione di rialzo dei tassi della Federal Reserve

“Che si tratti della nostra ricerca del calcolo quantistico o dell’AGI, penso che tu abbia bisogno di queste North Stars altamente ambiziose”, ha affermato.

I ricercatori non sanno necessariamente come farlo. Ma molti credono che sistemi come ChatGPT siano la strada per questo nobile obiettivo.

Ultimamente, queste tecnologie sono state un modo per Microsoft di espandere la propria attività, aumentare le entrate e competere con artisti del calibro di Google e Meta.

Sunda Pichai è stata recentemente CEO della società madre di Google, Alphabet “Codice rosso” annunciato”, migliorando i progetti e avviando lo sviluppo dell’IA. Google prevede di rilasciare più di 20 prodotti quest’anno e dimostrare una versione del suo motore di ricerca con funzionalità di chatbot, secondo una presentazione di diapositive esaminata dal New York Times e da due persone che hanno familiarità con i piani che non erano autorizzati a discuterne.

Ma le nuove tecnologie di intelligenza artificiale presentano un lungo elenco di inconvenienti. Spesso producono contenuto tossico Informazione sbagliataIncitamento all’odio e immagini di parte nei confronti di donne e persone di colore.

Microsoft, Google, Meta e altre società sono riluttanti a rilasciare molte di queste tecnologie perché rischiano di danneggiare marchi affermati. Cinque anni fa, Microsoft ha rilasciato un chatbot chiamato Day che produceva un linguaggio razzista e xenofobo e lo ha rapidamente rimosso da Internet dopo le lamentele degli utenti.

Nico Grant ha contribuito alla segnalazione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *