ECCELLENZA - Dodici società chiedono lo stop definitivo: ecco le ragioni principali

20.05.2020 12:53 di Roberto Chito Twitter:    Vedi letture
© foto di Luigi Gasia/TuttoNocerina.com
ECCELLENZA - Dodici società chiedono lo stop definitivo: ecco le ragioni principali

Dodici società lucane del torneo di Eccellenza, chiedono la chiusura del campionato. Attraverso una nota diramata in queste ore, si chiede al presidente Rinaldi di concludere qui i giochi, visto che il principale torneo lucano ha ormai perso di interesse anche se la corsa al vertice fra Lavello e Rotonda, è tutt’altro che conclusa.

Ripacandida, Real Tolve, Atletico Lauria, Pomarico, Castelluccio, Vultur, Melfi, Moliterno, Brienza, Montescaglioso, Ferrandina e Latronico, ritengono una possibile ripresa del campionato lucano. L’Eccellenza, infatti, senza pubblico diventerebbe un torneo monco. Poi, le società sostengono che terminare il torneo ad estate inoltrate è pressoché impossibile, visto che devono giocarsi ancora play off, soprattutto quelli nazionali, e play out.

Dunque, le dodici società che chiedono la chiusura dell’Eccellenza vorrebbero guardare già al futuro. Sostengono che sprecare altre risorse per concludere un campionato che è impossibile da terminare non avrebbe senso. La richiesta è stata inviata al presidente Rinaldi. Molto, però, dipenderà dalle decisioni che la Lnd prenderà nelle prossime settimane.