DALLA CITTÁ - Matera, la ripartenza è lenta: non tutti ripartono ma l’attesa è per il ritorno dei turisti

20.05.2020 16:19 di Roberto Chito Twitter:    Vedi letture
Foto: Fonte Web
Foto: Fonte Web

Una ripartenza lenta: a Matera non tutti i bar, ristoranti e negozi stamani hanno riaperto. In molti, in particolare tra i ristoratori, attendono indicazioni precise sulle norme di sicurezza da rispettare.

"Anche perché i nostri clienti sono ancora molto titubanti", hanno evidenziato alcuni di loro, intercettati dall’Ansa. Ma nella Città dei Sassi, che nel 2019 è stata capitale europea della cultura, l'attesa riguarda anche il ritorno dei flussi turistici, che dal 3 giugno potrebbero ricominciare. Per adesso, i Sassi continuano a essere deserti, mentre il Consorzio Albergatori si sta riorganizzando

In serata sarà presentato l'iniziativa "Matera Sorride", promossa in collaborazione con Teamwork e Igers Matera, per "l'adozione di un manuale comune e condiviso per la sicurezza delle strutture, degli ospiti e dei dipendenti", si legge sull’agenzia Ansa.