Negro, la stagione da record continua: pronto un nuovo traguardo ora?

 di Roberto Chito Twitter:   articolo letto 1011 volte
Negro, la stagione da record continua: pronto un nuovo traguardo ora?

Sedici reti in campionato, tre in Coppa Italia. In poche parole, manca una rete e saranno venti, con la speranza che possa arrivare in una sfida decisiva, come quella che si giocherà al Penzo. Parliamo di Maikol Negro che con l’eurogol messo a segno contro il Lecce ha davvero brindato alla sua diciannovesima rete in stagione. Un record che continua per il bomber salentino che mai come in questa stagione, nella sua carriera, aveva segnato così tanto.

A Matera, però, Negro sembra aver trovato l’ambiente ideale nel quale esprimersi al meglio, e soprattutto scoprirsi bomber. Quella contro il Lecce, squadra della sua Città, però, non è stata una rete del tutto semplice. Una giocata di fino, finta e pallone insaccato nell’angolo più lontano, dove Perucchini non poteva proprio arrivarci. Il match di Negro, però, è stato da standing ovation. La punta, dopo la rete del pareggio le ha provate davvero tutte per poter mettere a segno la rete della vittoria. Una rete che sarebbe stata anche la sua ventesima stagionale. E pensare che con i play off alle porte, Negro di reti ne potrebbe mettere a segno ancora diverse.

Se lo augurano i tifosi biancoazzurri che nella post season vogliono andare sempre più avanti. E se lo augura soprattutto l’attaccante che in questa stagione è stato semplicemente devastante. Altra pagina ancora da scrivere, in una stagione da record, quantomeno dal punto di vista personale.