Campionato

UFFICIALE - Figc, il Consiglio Federale ha deciso: Scelta scontata alla luce degli ultimi eventi. E la Viterbese conosce il proprio Girone

Redazione TuttoMatera.com
30.10.2018 15:18

Il pallone della Serie C, foto: Fonte Web

Nessun ulteriore colpo di scena. La Figc conferma la decisione del Consiglio di Stato di sabato mattina e lascia le cose così com’erano. Questo, l’esito del Consiglio Federale che si è tenuto questa mattina. Una decisione non facile ma arrivati a fine ottobre, era davvero difficile fare tutto d’accapo.

Dunque, la Serie B resta a 19 squadre. Non ci sarà nessun ripescaggio, tantomeno per la Virtus Entella che aveva sperato fino all’ultimo. In questo modo, con la formazione di Chiavari che resta in terza serie, potrà entrare in gioco la Viterbese che giocherà nel Girone C. Dal prossimo weekend, dunque, finalmente tutti in campo in attesa di conoscere le date dei recuperi. Il tutto in attesa delle sentenza del 15 novembre che comunque non dovrebbe stravolgere le carte in tavola.

Dopo questa decisione, il Consiglio Federale non ha preso altre prese di posizione. Al momento, non si conoscono quelle che saranno le promozioni dalla Serie C alla B e le retrocessioni in terza serie. Una situazione che comunque dovrebbe essere chiarita nei prossimi giorni. La decisione, però, è che dal prossimo weekend si torna in campo. E finalmente, per la Serie C è una ventata di normalità.

Commenti

Vajushi, ecco la confessione di Lamberti: "Ci siamo andati vicini"
Novembre ricco per il Matera: tante le grandi sfide. Il calendario