Settore Giovanile

Baby biancoazzurri, zero punti a Trapani. Ma segnali incoraggianti

Redazione TuttoMatera.com
13.02.2018 11:26

Una fase dei match, foto: Fonte Web

Questa volta, un doppio risultato positivo è stato veramente sfiorato. In questa stagione, i baby biancoazzurri non ci sono mai andati così vicini come a Trapani. Si torna in Basilicata con zero punti, ma con la consapevolezza che in questo finale di stagione, qualche punto lo si potrebbe portare a casa. L’Under 17 sfiora un clamoroso pareggio, perdendo 4-3, grazie ad una bella rimonta. L’Under 15, perde 2-1 in rimonta. I segnali, sono incoraggianti.

RIMONTA SFIORATA – Rammarico per l’Under 17 che sfiora un insperato pareggio. Alla fine, la spunta il Trapani per 4-3 ma la prestazione dei biancoazzurri è tutt’altro che da buttare. La formazione siciliana, però, si porta al riposo sul 2-0 grazie alle reti di Miceli e Melia. Nella ripresa, solamente dopo 12’ arriva il tris dei padroni di casa, grazie a D’Antoni. Il Matera, però, poco dopo si riporta in partita. A realizzare il 3-1 è Capriati. Poco prima della mezzora, il Trapani trova il poker con D’Antoni, e poco dopo Girgenti si divora il pokerissimo. Nel finale di partita, si scatena il Matera. Nel giro di due minuti, prima Perrucci, poi Telesca fissano il risultato sul 4-3 finale.

OCCASIONE PERSA – Sfortunata anche l’Under 15 che subisce un 2-1 in rimonta. I baby biancoazzurri, infatti, vanno a fine primo tempo in vantaggio di una rete, grazie alla realizzazione di Sparapano che sfrutta al meglio un’occasione dei suoi. La ripresa, però, è tutta per il Trapani. Al 9’ i siciliani trovano il pari con Caradolfo. Poi al 18’ arriva il vantaggio. Ci pensa Laudicina ad insaccare in rete. Nel finale di partita poi, i granata sfiorano il tris con Inglese che calcia di poco alto.

Commenti

Catania, l'ad Lo Monaco: "Lucarelli pensi al suo ruolo, non ad altro"
Il Siracusa è già alle porte: Matera, oggi si riprende a lavorare