Basket

OLIMPIA MATERA - L'analisi di Origlio: "L'inizio ci ha condizionato. Fatto il massimo"

Redazione TuttoMatera.com
08.04.2019 10:06

Il coach Agostino Origlio, foto: Roberto Linzalone

"Sapevamo che per giocare con questi avversari avremmo dovuto fare gli straordinari, cercando di sbagliare meno possibile". È il commento del coach Agostino Origlio, subito dopo la sconfitta dei biancoazzurri sul difficile campo di Palestrina che mantiene il secondo posto.

I biancoazzurri, dal canto loro, invece, devono cercare di difendere il quarto posto nelle prossime partite. E da questo punto di vista, il coach Origlio continua la sua analisi: "I ragazzi hanno fatto una grande partita con l’atteggiamento giusto, sono sempre stati attenti, propositivi e coraggiosi nell’affrontare un avversario che concede poco. Il merito a Palestrina che ha fatto meno errori di noi, e nel finale punto a punto ha fatto prevalere l’esperienza e il talento dei suoi giocatori".

Infine, il coach Agostino Origlio, poi, trova la giusta spiegazione al ko rimediato dall’Olimpia Matera di ieri pomeriggio: "Purtroppo l’inizio è stato condizionato da alcuni nostri errori, ma siamo stati bravi a rientrare due-tre volte senza riuscire, tuttavia, a dare il colpo decisivo per chiudere la contesa".

Commenti

FUTSAL - Serie B, Girone G: Ancora ko per le due materane. Futura Matera e Real Team Matera già in vacanza e ancora sconfitte
BASKET, GIRONE D - Ecco come cambia la posizione dell'Olimpia Matera dopo la ventottesima giornata