Tutto Calcio

UNDER 21 - Locatelli: "C’è grande rammarico per l’Europeo, ora dobbiamo rimboccarci le maniche"

Redazione TuttoMatera.com
05.09.2019 09:52

Il centrocampista Manuel Locatelli, FOTO: FONTE WEB

"Questo è il mio ultimo biennio e sarà un biennio importante. Purtroppo l’Europeo è andato male, è stata colpa nostra e c’è ancora un grande rammarico. Ora dobbiamo rimboccarci le maniche per un nuovo percorso. Sono sicuramente più maturo rispetto a prima, ma ho sempre voglia di imparare e mettermi in gioco". Sono le prime parole di Manuel Locatelli, centrocampista dell’Under 21 che parla dal ritiro degli azzurrini. Gruppo che ha accolto anche un nuovo ct come Paolo Nicolato: "Ha già spiegato quali sono le sue idee di gioco e come ci vuole in campo, chiede velocità e pressing. Il gruppo? É già collaudato, si può dire che sono tra i nuovi. Bisogna entrare con umiltà e seguire le caratteristiche del gruppo, che mi sembra unito e coeso". Obiettivi importanti anche in azzurro: "L’obiettivo è fare bene e farmi trovare pronto qui in Nazionale, abbiamo le qualificazioni europee e ci aspettano subito partite importanti come quella con il Lussemburgo".

NAZIONALE - Mancini: "Ripartiamo dalle cose fatte nell'ultimo anno. L'Armenia? Guai a sottovalutarla: ecco i motivi dell'insidia"
UNDER 21 - Pinamonti: "Nicolato fa esprimere ogni giocatore al massimo. L'Under 20? Mi ha aiutato molto nel mio percorso di crescita"