Serie C News

SERIE C - Situazione iscrizioni: in tre sono già fuori, le alte sperano. Colpo di scena a Foggia? La situazione

Redazione TuttoMatera.com
25.06.2019 10:15

Il pallone della Serie C, FOTO: FONTE WEB

Siracusa, Albissola e Lucchese sono ufficialmente fuori. Foggia e Arzachena, invece, sembrano aver presentato la domanda entro le ore 23.59 di ieri. Documentazione da valutare, a cominciare dalla fidejussione. Da questo punto di vista, sarà la Covisoc, nei prossimi giorni ad emettere la parola ultima. Da quest’anno, la documentazione non potrà più essere integrata in seconda battuta.

Dunque, entro le ore 23.59 di ieri, presso gli uffici della Lega Pro di Firenze, via Pec, doveva essere inviato tutto l’incartamento disponibile per iscrivere i club al nuovo campionato. Se nel pomeriggio di ieri, in casa Foggia era stata alzata bandiera bianca, nella serata di ieri si è parlato di un clamoroso colpo di scena non ancora ufficializzato: il club rossonero, sarebbe stato salvato da due imprenditori napoletani. Documentazione incompleta, presentata anche dall’Arzachena. Ovviamente, tocca alla Covisoc prendere una decisione.

Praticamente out sono Siracusa, Albissola e Lucchese. Dopo l’ufficialità dei club iscritti, la Lega Pro procederà con le riammissioni: Virtus Verona e Bisceglie sono in pole. Con queste ci sarebbe anche il Fano che però parrebbe non interessato. In questo caso, la Paganese è pronta a tornare in terza serie. Poi, ci saranno i ripescaggi. Il vice-presidente Tognon ha annunciato che la prossima Serie C sarà comunque a sessanta squadre.

ITALIA - Under 21, fine della corsa: per gli azzurrini flop europeo e a casa come Di Biagio? Due le ipotesi per la successione
SERIE B - Palermo, spunta il mistero della fidejussione: prossima stagione a rischio? Adesso tocca alla Covisoc