Le Altre

GIRONE C - Catania, Novellino dopo l'esonero: "Rimasto stupito ma a volte non si viene capiti bene"

Redazione TuttoMatera.com
14.05.2019 11:30

Il tecnico Walter Novellino, foto: Fonte Web

"Sono un po’ stupito perché ho lasciato la squadra al quarto posto, comunque la migliore dei tre gironi". Sono le parole di Walter Novellino, a poco più di una settimana dal suo esonero dal Catania dopo aver terminato il campionato al quarto posto.

L’ex tecnico di Sampdoria, Modena e Palermo, intervistato da Rbn, per la prima volta parla dopo l’esonero avvenuto la scorsa settimana: "Non voglio dire nulla in questo momento perché c'è ancora un playoff da giocare e Catania si merita ben altre categorie. Ho accettato la Serie C solo per Catania".

Infine, l’ex tecnico dei rossoazzurri parla anche dei motivi che potrebbero aver portato al suo allontanamento: "Non sono un manager, preferisco fare l'allenatore, ma forse quando si è schietti e chiari non si viene capiti. Catania è una città meravigliosa, merita la serie A".

SERIE A - Inter, Spalletti va all'attacco: "Mi difendo dalle offese. Il club pensa al meglio". E Marotta: "Voci che danno fastidio: testa all'obiettivo"
SERIE A - Roma, termina l'avventura di De Rossi: "Avevo già capito la decisione del club, ho un dispiacere". Futuro: due le possibili opzioni