Altre News

Elezioni Basilicata, svolta storica in Regione: il centrodestra si prende la vittoria. Bardi: "Presente, lo devo alla mia terra". I risultati e il nuovo Consiglio Regionale

Redazione TuttoMatera.com
25.03.2019 14:50

Badi e Berlusconi, foto: Fonte Web

"Quando sono stato contattato, ho risposto presente: lo dovevo alla mia terra, lo dovevo ai lucani. Siamo qui per costruire il presente: è un risultato straordinario che va al di là di ogni aspettativa e che premia il centrodestra unito, l’unico orizzonte possibile per il buon governo". Con queste parole, Vito Bardi avvia il suo mandato da presidente della Basilicata.

Tutto come previsto e come si vociferava da tempo: il centrodestra vince anche in Basilicata, trionfando dopo ventiquattro anni di centrosinistra. Un risultato storico per una delle Regioni più povere d’Italia che in questo momento volta con decisione pagina. Vito Bardi, dunque, con il 42,20 per cento dei voti diventa il nuovo presidente della Basilicata. Ottimo risultato per la Lega, il 19,15 per cento, il primo partito della coalizione. Seguono Forza Italia con il 9,14 per cento e Fratelli d’Italia con il 5,91 per cento. Al secondo posto, si classifica Carlo Trerotola del centrosinistra con il 33,11 per cento dei voti.

Flop del Movimento Cinque Stelle di Antonio Mattia che fa il boom solamente a Matera ma delude a Potenza, con il 20,32 per cento. Ultimo, Valerio Tramutoli di Basilicata Possibile con il 4,37 per cento. Il boom della Lega si proietta anche in Consiglio Regionale visto che i componenti saranno sei. Un vero e proprio cambio di passo per una Regione storicamente di centrosinistra ma che dopo questa tornata elettorale si è avviata ad una svolta epocale. Il post-Pittella è cominciato e si chiama Vito Bardi, da oggi nuovo presidente della Basilicata.

   

RISULTATI ELEZIONI BASILICATA

- Bardi (centrodestra): 42,20%

Risultati liste: Lega (19,15%), Forza Italia (9,14%), Fratelli d’Italia (5,91%), Idea Basilicata (4,18%), Basilicata Positiva (3,97%).

  

Trerotola (centrosinistra): 33,11%

Risultati liste: Avanti Basilicata (8,63%), Pd (7,75%), Progressisti (4,46%), Psi (3,77%), Basilicata Prima Riscatto (3,37%), Lista Trerotola (3,30%), Verdi (1,90%).

  

Mattia (Movimento Cinque Stelle): 20,32%

Risultati liste: Movimento Cinque Stelle (20,27%).

  

Tramutoli (Basilicata Possibile): 4,37%

Risultati liste: Basilicata Possibile (4,19%).

   

IL CONSIGLIO REGIONALE

PRESIDENTE: Bardi.

  

MAGGIORANZA

LEGA: Fanelli, Cicala, Zullino, Coviello, Merra, Cariello.

FORZA ITALIA: Cupparo, Piro, Leone.

FRATELLI D’ITALIA: Vizziello.

IDEA BASILICATA: Baldassarre.

LISTA BARDI: Quarto.

  

OPPOSIZIONE

PD: Polese, Cifarelli.

AVANTI BASILICATA: Pittella, Braia.

LISTA TREROTOLA: Trerotola.

MOVIMENTO 5 STELLE: Leggieri, Giorgetti, Perrino.

Commenti

Casertana, si cambia ancora? La coppia D'Agostino-Martone ha le idee chiare: da qui di pende anche il futuro dei falchetti. La situazione
Zaniolo: "Piedi per terra, lo dice anche Totti. Felice per l'esordio in azzurro"