Supercoppa Serie C

SUPERCOPPA SERIE C - Festa tutta del Pordenone: tris alla Juve Stabia e double

Con un secco tre a zero, i neroverdi annichiliscono la Juve Stabia. Grande commozione per l'addio di Berrettoni

Redazione TuttoMatera.com
25.05.2019 22:05

I festeggiamenti del Pordenone, FOTO: PROFILO FACEBOOK PORDENONE CALCIO

La Supercoppa di Serie C va al Pordenone. Sconfitta indolore per i neroverdi che salutano la terza serie davanti al proprio pubblico nel migliore dei modi: tre a zero alla Juve Stabia, ormai già in vacanza. Un risultato davvero importante per il pubblico del Bottecchia che può festeggiare il double. Perché dopo aver dominato il campionato, arriva il successo anche in Supercoppa.

Una partita senza storia. Pordenone che passa in vantaggio con Candellone pochi minuti prima della mezzora. I neroverdi, però, si scatenano nella ripresa. E decidono di chiudere la pratica ad inizio secondo tempo. Già dopo due minuti, è De Agostini che incorna in rete una punizione calciata da Burrai. Passano solamente quattro minuti, e arriva anche il definitivo tris. In questa circostanza, non è fortunata la Juve Stabia che regala con Schiavi l’autorete del tre a zero. Al 21’ per il popolo friulano è un momento di grande emozione. Infatti, Emanuele Berrettoni lascia il calcio giocato e lo fa nella stagione migliore del club neroverde, culminato con la promozione in Serie B.

Per lui, 102 presenze con il Pordenone, con 20 reti realizzate. Alla festa dei neroverdi partecipa la Juve Stabia, senza rendersi mai pericolosa. I ragazzi di Caserta sono ormai in vacanza e terminano questa Supercoppa al terzo posto con un solo punto conquistato. Secondo posto, invece, per la Virtus Entella. La festa, però, è tutta del Pordenone: arriva il secondo trofeo della stagione, e soprattutto la Serie C viene salutata nel migliore dei modi.

PLAY OUT - Rimonta perfetta: il Bisceglie manda ko la Paganese che va in Serie D
SERIE A - Trentottesima giornata: Napoli ko a Bologna. Reti bianche a Verona ma lacrime per Pellissier