Serie C News

Gravina: "Quella di oggi sarà l'ultima farsa". Ora decisioni clamorose?

Redazione TuttoMatera.com
17.02.2019 17:55

Il presidente della Figc Gabriele Gravina, foto: Fonte Web

"Quanto accaduto a Cuneo con la squadra del Pro Piacenza è un insulto allo sport e ai suoi principi fondanti". Sono le parole di Gabriele Gravina, presidente della Figc che lancia parole dure su quanto accaduto questo pomeriggio a Cuneo.

Il massimo dirigente del calcio italiano, continua: "In questa situazione surreale, la Figc aveva il dovere di far rispettare tutte le regole ed ha esercitato questo ruolo. La nostra responsabilità è quella di tutelare la passione dei tifosi, gli imprenditori sani e la credibilità dei nostri campionati: quella cui abbiamo assistito, nostro malgrado, sarà comunque l’ultima farsa".

Dunque, con queste parole, il presidente della Figc, preannuncia che il Pro Piacenza sarà escluso dal campionato? Ricordiamo che nel Consiglio Federale di fine gennaio, Gravina aveva avviato l’iter per poter revocare l’affiliazione al Matera e al Pro Piacenza. Ma la pagina a cui abbiamo assistito oggi è davvero vergognosa.

Commenti

Che calcio è questo? A Cuneo gran farsa: ecco com'è andata
Girone C, i match delle 14.30 - Brividi Catania: poi ci pensa Lodi. Crisi senza fine della Vibonese e la Viterbese viene fermata. I risultati