Primo Piano

Columella-Lamberti, è gelo: tutto a rischio. Un mediatore la speranza

Roberto Chito
29.07.2018 12:45

La maglia dei biancoazzurri, foto: Emanuele Taccardi

I problemi usciti nelle ultime ore fra Saverio Columella e Rosario Lamberti, sembrano essere davvero seri. Da una semplice diversità di vedute, in queste ore si è passati ad un vero e proprio gelo. Quella che sembrava essere una semplice formalità la sera del 18 luglio, è diventata una vera e propria questione, visto che in queste ore, il passaggio di consegne sembra essersi complicato.

VERO GELO? – Le indiscrezioni che arrivano in queste ore non fanno promettere nulla di buono: il futuro del club biancoazzurro è ancora in bilico, e al momento non si conosce chi ci sarà a capo nella stagione che è appena partita. Una situazione paradossale, soprattutto dopo il gelo caduto fra Saverio Columella e Rosario Lamberti, con il mancato passaggio di consegne che doveva arrivare nella giornata di venerdì e che invece è slittato alle prossime ore. Uno slittamento, dunque? Sembra essere proprio di no. La cordata irpina non si sbilancia, soprattutto in questo momento difficile della trattativa. Però, fra le due parti sembra essere sceso un vero e proprio gelo.

NUOVA PROPOSTA – La notizia, però, è che il gruppo avellinese, capeggiato da Rosario Lamberti, abbia inviato a Saverio Columella un’altra proposta nella giornata di venerdì. Questa, al momento, è al vaglio dell’imprenditore altamurano e dei suoi legali che stanno valutando il da farsi. Un vero e proprio tormentone, visto che le due parti ormai trattano da tempo, e il 18 luglio sembrava essere il giorno giusto per far decollare il tutto, dopo aver firmato il preliminare che doveva essere tramutato in accordo dieci giorni dopo.

E ADESSO? – La palla è passata nuovamente nei piedi dell’avvocato Vitantonio Ripoli che ha deciso di ritornare in gioco per il bene del Matra. L’ex presidente biancoazzurro, in queste ore sta cercando di mediare fra le due parti in modo da poter appianare tutte le distanze. Sembra essere l’ultima occasione per poter far decollare la trattativa e far sì che nelle prossime ore, il gruppo avellinese concluda l’affare. Ma di cortezze, al momento non ce ne sono.

Commenti

Buongiorno Mercato - Catanzaro, diversi gli obiettivi. Casertana, nel mirino un grande attaccante. Juve Stabia, no ad una cessione
Matera, che succede? Columella-Lamberti, c'è il terzo incomodo