Calcio Mercato

SERIE C - Girone C, Bari: nessun bonus a Cornacchini. Il club biancorosso ha deciso

Redazione TuttoMatera.com
22.09.2019 23:45

Il tecnico Giovanni Cornacchini, FOTO: FONTE WEB

Non passa nemmeno la nottata. Forse il ko di Francavilla Fontana è stata la goccia che ha fatto traboccare il vaso ad una situazione che andava avanti da tempo. Veniamo al punto: Giovanni Cornacchini non è più l’allenatore del Bari. L’ex Ancora e Viterbese è stato esonerato qualche minuto fa. Al rientro in Città, il presidente Luigi De Laurentiis ha preso la decisione. Ha deciso di non aspettare a domani mattina, per ragionare a mente fredda.

No, ha deciso per il cambiamento. Il Bari, nonostante un mercato stellare non è decollato. Le vittorie contro Sicula Leonzio e Rieti non hanno convinto. La prova contro la Reggina ha lasciato i primi dubbi, e il ko di Francavilla Fontana è stata una sentenza. I galletti dovevano azzannare questo campionato, invece si trovano attardati rispetto alla vetta. Punto e a capo. De Laurentiis, preferisce passare una notte al telefono contattando diversi allenatori e confrontandosi con i suoi collaboratori per dare al Bari entro la mattinata di domani un nuovo allenatore. Perché non c’è tempo da perdere. Al San Nicola, mercoledì sera arriva il Monopoli. Poi, sabato sera c’è il Picerno.

Due partite nelle quali bisogna ripartire. Forse, anche per questo, si è deciso chiudere subito con Cornacchini senza il bonus delle due partite, visto che il turno infrasettimanale lasciava intendere questo. De Laurentis ha deciso di metterci un punto. Troppe le cose che hanno convinto dell’ex tecnico di Ancora e Viterbese. È arrivato il momento di guardare avanti. E da domani, il Bari avrà un nuovo allenatore.

SERIE C - Girone C, il posticipo: Germinale regala il primo sorriso a Campilongo
GIRONE C - Bari, scatta il toto-allenatore: tanti nomi per la panchina. Un ex Carpi in pole?