I Play Off

PLAY OFF - Il match delle 17.00: Suicidio Catanzaro, sogno già finito. FeralpiSalò avanti con Legati

Redazione TuttoMatera.com
22.05.2019 19:26

L'esultanza della FeralpiSalò, FOTO: FERALPISALO' - FACEBOOK UFFICIALE

La beffa arriva nel finale. Proprio mentre si pregustava la rimonta. E invece no, il Catanzaro saluta i play off. La corsa alla Serie B, dopo il terzo posto in campionato, termina ai play off. Solamente dopo un turno, solamente dopo 180 minuti.

La formazione di Gaetano Auteri, considerata una delle potenziali favorite alla vigilia, esce di scena. Catanzaro costretto a vincere, visto il passivo dell’andata. La FeralpiSalò, però, in Calabria dimostra di avere le idee chiare. Difendere l’uno a zero di tre giorni prima sì, ma cercare di dire la propria anche in questa sfida. E così, i bresciani a meno dieci minuti all’intervallo trovano il vantaggio con Pesce. Il Catanzaro ha bisogno di riordinare le idee negli spogliatoi. Auteri prova a dare nuove disposizioni e dopo nemmeno dieci minuti dal ritorno in campo, è De Risio che trova il pareggio.

Partita che cambia e giallorossi a caccia del raddoppio: il vantaggio è ad opera di Fischnaller. Una rete che illude il Ceravolo e che sembra essere quella definitiva. Guai, però, a sottovalutare questa FeralpiSalò. E infatti, nel finale, Legati regala il due a due alla squadra di Zenoni. Gol che manda i bresciani ai quarti di finale e spedisce a casa il Catanzaro dopo soli 180 minuti.

ITALIA - Under 20, domani comincia il mondiale. Il ct Nicolato: "Tanto entusiasmo. Girone tosto ma con voglia di far bene"
PLAY OFF - I match delle 20.30: Catania e Imolese, avanti col brivido. Tutti i risultati