Le Altre

Bisceglie, la settimana decisiva: due cordate per l'acquisto? La situazione

Redazione TuttoMatera.com
13.08.2018 10:35

La maglia del Bisceglie, foto: Emanuele Taccardi

È la settimana decisiva per il futuro del Bisceglie. In tutti i sensi. Il club neroazzurro scoprirà il suo futuro visto che l’attuale patron, Nicola Canonico ha più volte espresso la volontà di non continuare, mettendo in vendita il club e facendo partire i pezzi più pregiati della rosa neroazzurra che al momento è senza allenatore, viste le dimissioni di Ginestra arrivate la scorsa settimana.

Secondo quanto riportato da La Gazzetta del Mezzogiorno, in casa Bisceglie, nelle ultime ore, sembrano essere arrivate due manifestazioni d’interesse. La prima, dovrebbe far nome ad un imprenditore barese, sollecitato dal parlamentare biscegliese Francesco Boccia, sceso in campo per poter trovare una soluzione di ancora di salvataggio per il club. La seconda, invece, porta al ruvese Vito Ippedico che sembra essere propenso ad acquistare i neroazzurri insieme ad altri due soci: Umberto Quistelli e Vincenzo Todardo.

Ovviamente, la palla passa a Nicola Canonico che nelle prossime ore dovrebbe dare una risposta. Domenica, infatti, il Bisceglie dovrebbe scendere in campo al Ventura per l’esordio in Coppa Italia. Al momento, però, con una rosa praticamente decimata e senza un allenatore, la situazione è davvero difficile. Per questo, il tempo stringe e Canonico deve prendere una decisione.

Commenti

Buongiorno Mercato - Casertana, doppio arrivo per puntare alla Serie B. Catanzaro, si aspettano altri rinforzi. Monopoli, tante idee per l'attacco
Girone L, una qualificazione decisa ormai a tavolino. Il calendario completo