Serie C News

Frattini: "Avevo un'altra idea. Il perchè della conferma della Serie B a 22 club"

Redazione TuttoMatera.com
11.09.2018 19:25

Il presidente Franco Frattini, foto: Fonte Web

"Per la prima volta nella mia carriera, ho votato contro una decisione. Una maggioranza di tre a due. Il mio voto contrario è parte della sentenza che dichiara l’inammissibilità di tutti i ricorsi". A parlare è Franco Frattini, presidente del Collegio di Garanzia del Coni, all’uscita dal Palazzo in cui dice come sono andate le cose questo pomeriggio.

Ai microfoni di Rmc Sport Network, il presidente Frattini, continua: "Ero per una Serie B a 22 squadre con l’accoglimento dei ricorsi. Però, non posso dire quali tra le sei squadre avrei ripescato in terza serie. La prima cosa era lo sbarramento. Il Collegio di Garanzia ha ritenuto di procedere a una pronuncia di inammissibilità in cui si dice che quei ricorsi dovevano essere proposti davanti alla Giustizia Federale. Quindi gli interessati potranno ripartire davanti alla Giustizia federale".

Frattini, poi, continua: "La Serie B sarà a 19 squadre, continuerà così com’è. I ricorsi dei club che litigavano tra di loro, diventano tutti improcedibili. Se il ricorso principale decade, è inutile discutere di tutto il resto. Pressioni? Non ne ho avute personalmente. Credo che il Collegio di Garanzia abbia ragionato su ipotesi molto diverse al loro interno, che nella storia".

Commenti

UFFICIALE - Il Coni ha deciso: clamorosa scelta del Collegio di Garanzia
UFFICIALE - Serie C pronta a partire: decisa la data della prestazione dei calendari