Calcio News

Europa League, l'andata dei sedicesimi - Inter e Napoli non sbagliano: qualificazione già in discesa. Lazio, serve l'impresa in Spagna

Redazione TuttoMatera.com
15.02.2019 10:17

L'esultanza dei neroazzurri, foto: Fonte Web

Basta un calcio di rigore di Lautaro Martinez all’Inter per poter archiviare l’andata contro il Rapid Vienna. Massimo risultato con il minimo sforzo per i neroazzurri che non hanno sicuramente vissuto una buona vigilia, complice il caso Icardi.

Però, serviva vincere per poter mettere il discesa il ritorno che si giocherà fra sette giorni a San Siro. Non fallisce nemmeno il Napoli che con un secco tre a uno si impone sullo Zurigo. Azzurri che nel finale di partita hanno anche sfiorato il poker che avrebbe messo il lucchetto al discorso qualificazione. Il risultato, ovviamente è il migliore possibile. L’undici di Ancelotti, però, non deve assolutamente fare passi falsi, evitando possibili cali di tensione.

L’unico ko, invece, arriva dalla Lazio. Il Siviglia approfitta di un errore della difesa biancoceleste e dall’Olimpico porta a casa una vittoria importantissima. L’undici di Inzaghi, però, era falcidiato dalle assenze, e in vista del ritorno in Spagna, il discorso è ancora aperto.

Commenti

Girone C, dopo i due posticipi si è chiusa la ventiseiesima giornata: come cambia la classifica dopo i match del giovedì? Il quadro completo
Imbimbo: "Matera, così sono andate le cose. Tifosi lasciati soli adesso"