Primo Piano

Probabile formazione - Matera, ritorno al passato? Piccola suggestione

Auteri pensa al ritorno del 4-3-3 che ha segnato il poker di vittorie ad ottobre: i recupero rendono la stra in discesa

Roberto Chito
24.11.2017 17:32

Una fase dell'allenamento dei biancoazzurri, foto: Sandro Veglia

Magari, il 4-3-3 sarà riproposto anche in campionato? Tre giorni fa, in Coppa Italia, ha sicuramente dato delle buone risposte. Ricordiamoci, che il Matera aveva messo in cascina le quattro vittorie consecutive grazie ad uno schieramento tattico diverso e che sembrava giusto per questa squadra.

Con il recupero di diverse pedine, dunque, questa vecchia faccia del Matera può tornare d’attualità. Attenti, però, a non dare tutto troppo per scontato, perché soprattutto in questa stagione, Auteri ci ha regalato diverse sorprese. Dunque, contro la Virtus Francavilla, ipotizziamo davvero il ritorno al 4-3-3, perché diversi fattori ci inducono a pensare che potrebbe essere così. In porta, dunque, tornerà Golubovic, che smaltito il problemino di Rende si riprenderà i pali. In difesa, invece, dovrebbe esserci il ritorno di De Franco dal primo minuto. Con lui, potrebbe tranquillamente agire Scognamillo, in leggero vantaggio su Buschiazzo che comunque ha sempre fatto bene finora. Sulle corsie esterne, invece, spazio per Angelo a destra, mentre Sernicola a sinistra.

In mezzo al campo, inoltre, ci sarà il solito De Falco in cabina di regia. Invece, a suo supporto, pronto Urso e Casoli che nel ruolo di centrocampista si è adattato al meglio. In attacco, poi, potrebbero esserci Strambelli, che ha recuperato, anche se fermo da venti giorni, e Giovinco sugli esterni. Nel ruolo di prima punta Dugandzic e Corado si giocano una maglia, con il primo che sembra essere in pole.

 

PROBABILE FORMAZIONE

MATERA (4-3-3): Golubovic, Angelo, De Franco, Scognamillo, Sernicola, Urso, De Falco, Casoli, Strambelli, Dugandzic, Giovinco. A disposizione: Tonti, Mittica, Buschiazzo, Salandria, Maimone, Corado, Battista, Sartore, Dammacco. Allenatore: Auteri.

INFORTUNATI: Mattera, Stendardo e Di Sabatino (d) e Maciucca (c).

Commenti

I convocati di Auteri - Matera, in venti per la Virtus. Tre i recuperi
Auteri: "Classifica bugiarda per noi, ma tocca dimostrarlo adesso"