Serie B

Serie B, la ventiseiesima giornata - Cade il Palermo, ne approfitta il Benevento. Balzo del Cosenza

Redazione TuttoMatera.com
27.02.2019 09:50

Il pallone della Serie B, foto: Fonte Web

Cade il Palermo a Crotone e i rosanero sprofondano al terzo posto. Importante successo, invece, per i calabresi che tornano prepotentemente in lotta per la salvezza. Si salva, in extremis il Brescia che ottiene un pareggio per il rotto della cuffia contro il Padova che aveva accarezzato il sapore della vittoria ma che poi è costretto ad arrendersi.

In tutto questo, ne approfitta il Benevento che si prende il secondo posto: fondamentale il successo ottenuto contro il Pescara nell’anticipo. Riscatto anche per il Lecce che porta a casa tre punti fondamentali contro l’Hellas Verona che resta sempre in corsa play off. Vince anche la Salernitana che ottiene tre punti importanti contro la Cremonese che adesso si ritrova clamorosamente a ridosso della zona play out.

Due a due, invece, fra Ascoli e Foggia: un punto che fa muovere la classifica dei bianconeri, mentre i dauni sono sempre lì. Ottimo momento per il Cosenza che vince anche contro il Carpi. L’undici di Braglia, adesso si trova clamorosamente a ridosso della zona play off.

Commenti

Coppa Italia, la prima semifinale - La Lazio blocca Piatek ma non punge: rimpianti biancocelesti, resistenza rossonera. La cronaca
Futura Matera, l'appello del presidente Esposito in vista del derby contro l'Altamura: "Abbiamo bisogno di tutto il popolo materano"