Primo Piano

Dal campo al mercato: Matera, serve trovare una soluzione subito

Roberto Chito
10.01.2019 22:26

Una fase dell'allenamento, foto: Fonte Web

Al momento è tutto fermo. Ovviamente per quanto riguarda il discorso tecnico. Il Matera, come anticipato da TuttoMatera.com, quest’oggi non si è allenato. E la ripresa della preparazione, al momento non è stata ancora fissato. Segno tangibile che prima di tornare in campo bisogna cercare di risolvere diverse grane.

A cominciare dal mancato pagamento degli stipendi, visto che nell’aria c’è una nuova minaccia di sciopero per la sfida del 20 gennaio contro la Sicula Leonzio. In ogni caso, le prossime ore potrebbero essere importanti da questo punto di vista. Il direttore sportivo Damiano Genovese, infatti, dovrebbe avere un contatto con i giocatori per poter cercare di capire la situazione. Anche perché, in questo momento, nessuna pedina si è svincolata, o è stata ceduta. E nemmeno in entrata sono stati fatti dei movimenti. Da questo punto di vista ci sono dei problemi, con il mercato che è stato bloccato per via di una scadenza non rispettata in passato.

Anche su questo, il club sta cercando di risolvere la situazione e proprio all’inizio della prossima settimana dovrebbe arrivare una risposta da parte della Covisoc. Dunque, mentre tutte le squadre formazioni del Girone C sono tornare in campo per riprendere la preparazione in vista della seconda fase della stagione, in casa Matera la situazione è ancora tutta in alto mare. La speranza è che le prossime ore, o quantomeno l’inizio della prossima settimana possano portare ad una soluzione.

Commenti

La verità in sette giorni: Matera, adesso ti giochi davvero tanto. Il punto
UFFICIALE - Serie A, cambia l'orario dei due posticipi del lunedì: Questa la decisione su Genoa-Milan e Juventus-Chievo. Ed è subito polemica