Avversario

Paganese, Favo: "Meglio brutti ma vincenti. Matera? La mia idea"

Redazione TuttoMatera.com
11.02.2018 19:29

Il tecnico degli azzurrostellati Massimiliano Favo, foto: Fonte Web

Meglio di così non poteva andare. La sua Paganese nel match contro il Matera porta a casa il miglior risultato possibile. E sono sette i punti conquistati nelle ultime tre partite che permette di scavalcare la Fidelis Andria, ma soprattutto di agganciare Casertana e Racing Fondi, in una corsa salvezza ricca di emozioni e colpi di scena.

IL COMMENTO – E nel post partita, non può che essere davvero raggiante il tecnico degli azzurrostellati Massimiliano Favo, che afferma: "Sapevamo che di fronte ci trovavamo una squadra davvero forte come il Matera. Queste vittorie, però, sono importanti e fondamentali per tanti aspetti. Contribuiscono anche all’autostima. Per poter raggiungere la vittoria, abbiamo bisogno anche di questo tipo di vittorie. Abbiamo veramente dato tutto durante la partita. Poi, ci sta la sofferenza finale, soprattutto contro una squadra come il Matera che ha messo in campo giocatori davvero importanti".

L’ATTEGGIAMENTO – Favo, però, nonostante la vittoria ha da bacchettare qualcosa ai suoi: "Quando vogliamo portare a casa il risultato, spesse volte commettiamo l’errore di abbassarci troppo, facendo diventare la nostra difesa quasi a cinque. È un grosso errore, perché alla fine, soffriamo troppo perché concediamo troppo agli avversari. Dobbiamo adattarci meglio a questo modulo. Nonostante a me piace il bel gioco, in questo momento è meglio essere brutti ma portare punti a casa, visto che altre volte siamo stati puniti ultremisura".

Commenti

Girone C, i match delle 16.30 - Pari al Massimino, ok il Siracusa. I risultati
Chi è il migliore e chi è il peggiore? Matera, ecco le pagelle