Serie C News

LEGA PRO - Ghirelli traccia il bilancio: "Stagione difficile ma ora siamo ad un punto di svolta finalmente"

Roberto Chito
06.05.2019 16:25

Il presidente della Lega Pro Francesco Ghirelli, foto: Fonte Web

"Si è concluso il campionato Serie C. Uno dei più difficili e travagliati per le note vicende che appartengono al passato. Si riferiscono ad un passato remoto che ci ha permesso di scendere in campo con tutte le squadre solo dal quattro novembre". Sono le parole di Francesco Ghirelli, presidente della Lega Pro, a poche ore dalla conclusione del torneo di terza serie.

Il padrone della Lega di Firenze, attraverso un comunicato stampa fa il punto della situazione sulla stagione 2018-19: "Dal punto di vista tecnico è stato di appeal e combattuto tanto che ha determinato l’ultima promozione all’ultima giornata. La prima parola da rivolgere è grazie a tutte le società per quanto hanno sopportato e per la collaborazione fattiva alla svolta. Abbiamo dato una nuova direzione al nostro calcio. Siamo ad una svolta e viene segnato un nuovo percorso che mette al centro la sostenibilità economica e le regole. Ci sono punti fermi, fondamentali per ripartire come le cinque promozioni in Serie B e le cinque retrocessioni, la riammissione dei club virtuosi, la scelta di valorizzare la formazione di giovani calciatori a partire da quelli dei nostri club, le nuove regole per le ammissioni al campionato".

Ghirelli guarda al presente con convinzione: "Diventiamo sempre più una Lega che ha una cultura imprenditoriale, che tiene conto di fattori determinanti quali la riduzione dei costi, l’aumento dei ricavi, la defiscalizzazione e la crescita e valorizzazione dei giovani calciatori e dei settori giovanili dei nostri club. La Lega Pro diventa sinonimo di Lega dei pulmini, della formazione e del territorio a tutti gli effetti. Ora spazio ad un nuovo campionato con i play-off, una competizione di qualità che riunisce famiglie e tifosi sugli spalti e riempie gli stadi".

GIRONE C - Catania, si cambia in vista del play off: Novellino paga il quarto posto, e il club si ri-affida a Sottil
GIRONE A - Play off, decisi gli orari della prima fase: Derby piemontese in notturna, si parte con Siena-Novara. Il quadro completo