Primo Piano

UFFICIALE - Giudice Sportivo: la decisione per Catania-Matera

Roberto Chito
24.01.2019 18:46

Il pallone della Serie C, foto: Fonte Web

Adesso c’è anche l’ufficialità: il Matera ha perso 3-0 a tavolino contro il Catania. Nulla di nuovo, visto che i biancoazzurri, ieri sera, allo stadio Massimino non si sono presentati. Però, serviva il verdetto del Giudice Sportivo che questo pomeriggio ha deciso di rettificare quando accaduto ieri pomeriggio. Nel comunicato, si legge: "Il Giudice Sportivo, letti gli atti ufficiali rileva che la gara in oggetto non si è disputata per mancata presentazione della società Matera, che, a norma dell’articolo 55 comma 1 delle Noif, la squadra che non si presenta in campo è considerata rinunciataria". E così, infine, il Giudice Sportivo non può far altro che deliberare il tutto: "Di infliggere alla società Matera la sanzione della perdita della gara con il punteggio di 3 a 0 a favore della società Catania, di comminare alla società Matera, a norma del comma 2 dell’articolo 53 delle Noif, la penalizzazione di 1 punto di penalizzazione nell’attuale classifica". Nonostante il ko a tavolino, per i biancoazzurri arriva anche il punto di penalizzazione: e così, dagli 11 punti finora conquistati, il Matera scende a 10 con la Paganese che si avvicina sempre di più. Alla fine però, il campo non è più una priorità per il club lucano.

Commenti

Figuracce a Catania no, ma contro la Vibonese e le altre sì? Matera, questa la grande contraddizione
Basket - Olimpia, Iannilli si presenta: "Entro in punta di piedi in questa nuova famiglia"