Calcio News

UFFICIALE - Inter, parte l'era Marotta. Il neo dirigente: "Grande determinazione per riportare in alto il club. Ci sono ancora diversi traguardi da raggiungere"

Redazione TuttoMatera.com
13.12.2018 15:20

L'amministratore delegato Giuseppe Marotta, foto: Fonte Web

Da Torino a Milan. Il passo è stato davvero breve. Giuseppe Marotta, due mesi dopo il divorzio con la Juventus torna in gioco. E lo fa nel club più odiato dai bianconeri: l’Inter. La notizia era nell’aria da diverso tempo, ma questo pomeriggio è arrivata anche l’ufficialità.

Giuseppe Marotta, infatti, entra nella famiglia neroazzurra. Sarà il nuovo amministratore delegato con delega all’area sport. Dopo aver reso grande la Juventus, proverà a compiere la stessa impresa contro l’Inter. E Marotta non può che essere già determinato: "Inizia un nuovo capitolo, un nuovo percorso con le stesse caratteristiche che mi hanno portato a vivere le altre esperienze, con grande passione e grande determinazione e una grande voglia di portare in alto il più possibile l'Inter".

Testa poi, all’immediato: "I punti a disposizione sono ancora tanti e tutti i traguardi sono raggiungibili. Già da sabato con l'Udinese bisogna ripartire. L'Inter deve avere un ruolo apicale nel calcio europeo, ha un grande palmares. È un brand fortissimo, con una storia fatta di tanti trofei e grandi giocatori, l'amore dei tifosi verso questi colori è indelebile".

Commenti

La sintesi di Paganese-Matera: rivivi le emozioni del Marcello Torre
Sicula Leonzio, decisione presa per la panchina? Dopo due opzioni, i bianconeri puntano su un ex allenatore di Serie B. La situazione