Sport News

BASKET - Olimpia Matera, sarà ancora Girone D: quest'anno cambiano le avversarie

Redazione TuttoMatera.com
24.07.2019 16:35

Il pallone del baset, FOTO: FONTE WEB

Tutto come previsto. Per l’Olimpia Matera è Girone D. Questa mattina, la Lega Nazionale Pallacanestro ha reso ufficiale i tornei della stagione 2019-20, ufficializzando quelle che erano le indiscrezioni delle ultime ore. Dunque, il club guidato dal neo presidente Rocco Sassone è stato inserito nel Girone D, come nella passata stagione.

Solamente che quest’anno ai nastri di partenza del campionato ci sono ben sette laziali. Cassino, Formia, Palestrina, Luiss Roma, Stella Azzurra Roma, Scauri e Valmontone. Ci sono anche quattro campane: Salerno, Sant'Antimo, Avellino e Pozzuoli. Le new entry, rispetto alla passata stagione sono le pugliesi: Bisceglie, Corato, Nardò e Ruvo, oltre all’Olimpia Matera che è l’unico quintetto lucano presente. Un Girone D formato da 16 squadre che potrebbero essere ridotte a 15. Infatti, c’è da monitorare la situazione di Avellino, con la proprietà Sidigas guidata da Gianandrea De Cesare che non se la sta passando bene.

Dopo l’auto-retrocessione dalla A1 alla B, ci ha pensato il sindaco Festa, ex giocatore dei biancoverdi, ad iscrivere la società, evitando il fallimento. La situazione però, è ancora critica. Ad oggi, Avellino non ha praticamente nessuna base per poter cominciare questo campionato. E così, il rischio di vedere un Girone D dispari è davvero possibile.

   

GIRONE D

- 7 LAZIALI: Cassino, Formia, Palestrina, Luiss Roma, Stella Azzurra Roma, Scauri, Valmontone.

- 4 CAMPANE: Avellino, Pozzuoli, Salerno, Sant’Antimo.

- 4 PUGLIESI: Nardò, Corato, Ruvo, Bisceglie.

- 1 LUCANA: Matera.

ICC - Il primo derby d'Italia lo decide Buffon: la Juventus la spunta ai rigori ma Conte può finalmente sorridere
BASKET - Olimpia Matera, parla Sassone: "Ottimo il Girone D. Noi saremo ancora competitivi"