Primo Piano

SASSI MATERA - Riscatto cercasi: contro l'Episcopia occasione da non perdere. Le ultime

Redazione TuttoMatera.com
09.11.2019 18:11

Immagine d'archivio, FOTO: FONTE WEB

Un solo punto conquistato in sette giornate. Un bottino assolutamente deludente per un team che era partito con grandi aspettative e che adesso dovrà lottare fino alla fine per evitare la retrocessione in Seconda Categoria. Il Sassi Matera, domani pomeriggio, giocherà la seconda partita consecutiva fra le mura amiche.

Dopo il pesantissimo ko nel derby contro il Città dei Sassi, la squadra del presidente-giocatore Alessandro Santorufo, se la vedrà contro l’Episcopia che al momento si trova al quart’ultimo posto con soli sei punti conquistati. Con sei sconfitte e un solo pareggio, per il Sassi Matera è arrivato il momento di non perdere altro terreno in questo momento della stagione per evitare di compromettere il proprio torneo.

Biancoazzurri che sono stati affidati al preparatore atletico Carlo Bruno, dopo il divorzio con il tecnico Mastrodonato e il mancato arrivo del ds Mastrorilli, annunciato in settimana dal presidente Santorufo, poi smentito dal dirigente barese. Gestione che vedrà in prima linea Nunzio Marsico, al quale potrebbe essere affidato il ruolo di tecnico-giocatore.

SERIE A - Prima Belotti, poi Berenguer: due doppiette che regalano al Torino un gran successo al Rigamonti. La cronaca
USD MATERA - A Calvello la quinta sinfonia: pokerissimo e primato blindato. La cronaca