Le Altre

Fidelis Andria, poker di nomi per la panchina: il club pronto alla scelta?

Redazione TuttoMatera.com
30.05.2018 15:05

L'allenatore Paolo Bianco, foto: Emanuele Taccardi

Naufragata del tutto la pista Dionigi, ora la Fidelis Andria ricomincia daccapo. Il presidente Paolo Montemurro, in queste ore si sta guardando attorno per poter capire a chi affidare la panchina per la prossima stagione. Sicuramente, dalle parti del Degli Ulivi non sarà riconfermato Aldo Papagni che non sembra aver trovato l’accordo per proseguire l’avventura sulla panchina pugliese anche per la prossima stagione.

Nelle ultime ore, è piombato Paolo Bianco. L’ex Sassuolo, dopo aver definitivamente comunicato al Siracusa di non voler proseguire il rapporto anche per la prossima stagione, al momento è la figura di maggiore spicco dal quale ricominciare. L’ottimo campionato disputato in Sicilia lo ha messo al centro di diversi corteggiamenti. L’altro nome è quello di Raffaele Di Napoli. Dopo due anni difficili con l’Akragas l’ex vice di Salvatore Campilongo aspetta una nuova chance. E poi, c’è Roberto Taurino che rappresenta l’outsider ed il profilo emergente.

Non solo. La Fidelis Andria, sembra aver messo gli occhi anche su Giorgio Roselli. L’ex Cosenza, in queste ore, è stato contattato anche dal Matera che cerca il profilo giusto per il post Auteri. Un profilo di esperienza che è stato sondato e valutato dal club del patron Montemurro nelle ultime ore. Diversi nomi sul piatto, ma nessuna decisione presa. Il nodo, comunque, dovrebbe essere sciolto nei prossimi giorni.

Commenti

Casertana, non solo Trocini: spunta un'altra idea per la panchina rossoblu?
Play off, oggi l'andata dei quarti di finale: Primo atto, entrano in scena anche le seconde