Primo Piano

Probabile formazione - Imbimbo con gli uomini contati: scelte fatte?

Roberto Chito
22.12.2018 17:20

L'attaccante Luca Orlando, foto: Sandro Veglia

Senza Ricci a centrocampo e Corado in attacco, il Matera prova ad affrontare la Juve Stabia nel migliore dei modi. Senza il numero 14 e goleador dei biancoazzurri, formazione di Eduardo Imbimbo è pronta ad affrontare quella che è la capolista di questo campionato e che sembra avere un trend davvero insuperabile.

Nonostante le scelte tecniche adottate, soprattutto per quanto accaduto in settimana, il tecnico Imbimbo ha deciso di tracciare una linea ed affidarsi a quei giocatori con la testa giusta per affrontare una partita così difficile. In casa biancoazzurra, dovrebbe cambiare davvero poco. La linea difensiva sarà guidata da Farroni in porta con la coppia Stendardo-Auriletto al centro della difesa. Invece, sulle corsie esterne, a destra ci sarà Risaliti, mentre a sinistra Sepe.

In mezzo al campo poi, la coppia centrale sarà formata da Corso e Bangu. Invece, sulle corsie esterne, a destra spazio per Triarico, mentre a sinistra dovrebbe esserci Genovese. L’attacco, dovrebbe essere affidato ai piedi di Scaringella e Orlando, pronto a tornare in campo dal primo minuto dopo essersi messo alle spalle l’infortunio di qualche settimana fa.

   

PROBABILE FORMAZIONE

Matera (4-4-2): Farroni, Risaliti, Stendardo, Auriletto, Sepe, Triarico, Corso, Bangu, Genovese, Scaringella, Orlando.

A disposizione: Guarnone, Fortunato, Sgambati, Grieco, Garufi, Hysaj, Evangelista, Dellino.

Allenatore: Eduardo Imbimbo.

Ghirelli replica a Lamberti: "Questa il mio consiglio che posso dare al club. Guerra al Matera? Questa è la verità"
Imbimbo: "Scelte mie, ho avuto i giusti motivi. Parlato con Lamberti"