Tutto Calcio Mercato

Buongiorno Mercato - Catanzaro, altri due obiettivi per l'attacco. Monopoli, sinergia con l'Atalanta? Virtus, esperto difensore nel mirino

Roberto Chito
14.06.2018 09:00

L'esterno d'attacco D'Ursi, foto: Fonte Web

Continua la ricostruzione in casa Catanzaro. La formazione di Gaetano Auteri, attraverso il ds Logiudice sta cercando di mettere a segno colpi davvero importanti in vista della prossima stagione. Nelle ultime ore, i giallorossi hanno messo nel mirino gli esterni d’attacco D’Ursi e Di Livio. Su quest’ultimo, però, servirà superare la forte concorrenza di diversi club di Serie B.

Momento di riflessione in casa Catania, dove bisognerà prima scegliere il nuovo allenatore. Stesso discorso anche in casa Trapani, dove proseguono le trattative per la cessione del club. E così, continua a muoversi la Vibonese. I calabresi, nella giornata di ieri hanno messo a segno l’ennesima riconferma di questa stagione: si tratta del centrocampista Bubas che resterà in Calabria anche per l’avventura in terza serie. I rossoblu, dopo tutte queste riconferme potranno cominciare a lavorare sui prossimi acquisti. Lavora anche la Reggina che in attesa degli annunci di Franchini e Zecca studia anche il possibile ritorno del difensore Gianola, in quest’ultima stagione alla Sicula Leonzio. E proprio i bianconeri, in queste ore sembrano aver messo gli occhi sul giovane attaccante Cavalieri: punta di proprietà del Lecce, ma lo scorso anno in Serie D, a Messina.

In casa Monopoli, invece, il ds Pelliccioni, continua a tessere importanti rapporti con l’Atalanta. Si lavora per il rinnovo del prestito del giovane Mangni, ma non solo. Ai pugliesi interessano anche il terzino sinistro Migliorelli, il fantasista Mallamo e la punta Latte Lath. Inoltre, i bergamaschi sembra che abbiano messo gli occhi sul centrocampista Sounas. Primi movimenti anche in casa Bisceglie. I neroazzurri, in queste ore seguono la punta Ricciardo, nell’ultima stagiona Rende. Potrebbe essere l’attaccante giusto in vista della prossima stagione. Infine, la Virtus Francavilla, per la prossima stagione vuole ricominciare dalla difesa. Nel mirino, infatti, c’è il difensore Marino, una delle pedine più esperte della categoria.

Commenti

Verso la finalissima play off: tanti eventi in programma. La presentazione a Pescara
Al via il Mondiale degli altri: tre favorite, poi tutte le altre. La griglia di partenza