Futsal

REAL TEAM MATERA - Testa al Parete. E intanto Giannace lancia la sfida: "Ottimo inizio, ma piedi per terra adesso"

Redazione TuttoMatera.com
25.10.2019 10:20

Il logo del Real Team Matera, FOTO: FONTE WEB

Si erano scontrati più volte negli anni passati soprattutto nei campionati Under, ma nella stagione 2019-2020 finalmente si sono trovati insieme: Lorenzo Giannace e il Real Team, un amore a prima vista che sta già dando i frutti sperati sul campo. Tripletta da sogno nell’incredibile derby vinto a Potenza contro il San Gerardo ed ottime prestazioni da inizio campionato.

Il baby talento di Marconia non è nuovo ad essere protagonista nei campionati nazionali: nella passata stagione la storica promozione nella massima serie con il CMB Grassano, quest’anno si è messo a completa disposizione di Mister Rondinone e siamo certi il suo apporto si rivelerà fondamentale per provare a raggiungere l’obiettivo salvezza: "Da subito c’è stato un ottimo approccio con tutta la società ed i nuovi compagni, una cosa che ha sicuramente favorito l’inizio del campionato. La vittoria di sabato scorso è stata il perfetto emblema della nostra forza: rialzarsi dopo un 3-0 non è affatto semplice, ma la reazione di tutto il gruppo è stata decisiva per ribaltare il risultato".

Nessun dubbio sull’obiettivo finale: "Come dichiarato dalla società l’obiettivo stagionale è quello della salvezza. Abbiamo dimostrato di avere tutte le carte in regola ma dobbiamo continuare a lavorare duro. Sabato c’è il Parete e dobbiamo affrontarla come una finale, dobbiamo avere i piedi ben saldi a terra e pensare partita dopo partita, l’avvio è stato positivo ma il campionato è ancora lungo. Rondinone? Continuando a giocare come lui ci ha chiesto negli spogliatoi potremo fare bene: dopo non aver iniziato al meglio andando sotto di tre gol abbiamo seguito alla lettera ciò che lui ci ha detto portandoci sul clamoroso 5-3 e stringendo i denti fino al 6-4".

Ennesima sfida importante quindi per il sodalizio biancoazzurro. I casertani del Futsal Parete contano una vittoria e due sconfitte in questo inizio di stagione. Sarà sicuramente un match impegnativo per Vivilecchia e compagni, vogliosi di regalarsi ancora tre punti importanti e di regalare la prima gioia casalinga ai propri tifosi. Calcio di inizio fissato per le ore 16 presso la tensostruttura di Via dei Sanniti.

FUTURA MATERA - Verso la quarta giornata: biancoazzurri di scena in Campania, di fronte c'è una matricola terribile. Le ultime
SERIE A - Dopo i flirt con Genoa e Sampdoria, altri due club pensano a Gattuso: ecco la situazione