Primo Piano

E il Matera scende in campo: la rosa a disposizione di Imbimbo

Roberto Chito
02.08.2018 18:10

La maglia del Matera, foto: Emanuele Taccardi

Mentre Andrisani, Ripoli e Volume erano in partenza per Altamura per chiudere la questione del passaggio del club, sul terreno di gioco del XXI Settembre Eduardo Imbimbo scendeva in campo per dirigere il primo allenamento di questa nuova stagione. Finalmente un po’ di campo dopo tante questioni e un’estate davvero travagliata.

Una prima sgambatura per poter prendere confidenza con quello che sarà il nuovo corso. È impossibile pensare ad una squadra pronta per affrontare il Potenza domenica pomeriggio per il match di Coppa Italia. Ma con il campionato che molto probabilmente slitterà al 2 settembre, ci sarà tempo per poter arrivare al meglio per l’inizio del torneo, e soprattutto per rinforzare ulteriormente la squadra che al momento vede in organico tantissimi under e pochi esperti. Non è nemmeno escluso il fatto che nuovi giocatori possano arrivare nelle prossime ore. Il ds Luigi Volume è al lavoro giorno e notte per poter chiudere altre operazioni.

Dei vecchi, sul terreno di gioco del XXI Settembre, si sono visti solamente Stendardo e Corado insieme ai baby Dammacco e Dellino. Non era presente Alessio Hysaj nonostante il pre-contratto firmato. Per il resto tanti baby, molti dei quali prelevati da club di Serie D come Arpino, Cacciola e Lorefice. In porta, il Matera si è affidato all’esperto Ioime con i baby Mascagni e Simone.

       

LA ROSA ATTUALE

PORTIERI: Ioime, Mascagni, Simone.

DIFENSORI: Arpino, Sgambati, Stendardo, Picascia, Cacciola, La Gioia, Milizia.

CENTROCAMPISTI: Corso, Lorefice, Garufi, Genovese.

ATTACCANTI: Corado, Dammacco, Dellino, Talia.

Commenti

Corsa contro il tempo per la proprietà: primo nodo da sciogliere
Gravina: "Serie C, vogliamo partire in maniera diversa. Squadre B? Il mio pensiero"