Primo Piano

ESCLUSIVA - Chisena: "Da Anzi altro passo verso l'obiettivo. Mersico? Il nostro trascinatore"

Roberto Chito
04.12.2019 10:05

Il tecnico-giocatore Tonio Chisena, FOTO: TUTTOMATERA.COM

"Per quanto riguarda il raggiungimento del nostro obiettivo, la vittoria di Anzi sembra che ci abbia sicuramente dato un ulteriore vantaggio sulle dirette concorrenti. Questi tre punti ci hanno indirizzato al meglio verso il traguardo che dobbiamo raggiungere". Parla così, Tonio Chisena, tecnico-giocatore dell’Usd Matera che a TuttoMatera.com, fa il punto della situazione in casa biancoazzurra.

SULLA VITTORIA: "Quella di Anzi era una partita verità per il nostro campionato che abbiamo saputo vincere nella maniera migliore. Siamo davvero stati bravi a portare a casa tre punti da un campo molto difficile".

SULLA PARTITA: "Le difficoltà ci sono sempre, anche quando si vince in maniera larga. Il terreno di gioco non era dei migliori: abbiamo giocato in una gabbia e sofferto un po’ questo aspetto. È stata una partita fisica e soprattutto combattuta, non bella. Ma da questo punto di vista i ragazzi non si sono mai risparmiati, hanno sempre battagliato pallone su pallone per conquistare i tre punti".

SU MARSICO: "Questa squadra ha l’aspetto del suo capitano. Domenica, in campo ha preso davvero tante botte. Lui è un sanguigno e non molla mai. Ci sta davvero dando un grandissimo sostegno".

SULL’ESILIO: "Finalmente torniamo a giocare in casa nostra dopo oltre un mese. Sembra che ci hanno mandato in esilio in tutto questo tempo. Però, dobbiamo dire che da questo ciclo di partite in trasferta ne siamo usciti davvero bene. Adesso torniamo a giocare in casa, convinti che possiamo continuare su questo trend il nostro fantastico campionato".

CITTÀ DEI SASSI - Si ferma la rincorsa dei biancoazzurri: è ko a Tricarico. La cronaca
SIAMO TORNATI - "Eh già, noi siamo ancora qua". Abbiamo superato anche questa