Tutto Calcio

Champions League, tutto amaro per il Napoli: azzurri in Europa League

Redazione TuttoMatera.com
07.12.2017 11:18

Una fase del match di Rotterdam, foto: Fonte Web

Il Napoli lascia la Champions League: gli azzurri sono stati sconfitti 2-1 a Rotterdam dal Feyenoord e terminano il girone al terzo posto retrocedendo in Europa League.

Agli ottavi, oltre al già qualificato Manchester City, va anche lo Shakthar Donetsk che stasera ha battuto gli inglesi 2-1. Napoli già in vantaggio al 2' con Zielinski che mette dentro da due passi sugli sviluppi di un calcio di punizione. I partenopei hanno poi occasioni con Mertens al 18' e con Hamsik al 20' per arrotondare il punteggio.

Nel miglior momento del Napoli arriva al 33' il pareggio del Feyenoord con un colpo di testa di Jorgensen su cross di Berghuis. Olandesi in 10 per l'espulsione, doppia ammonizione, di Vilhena all'83' ma al 91' arriva il colpo di testa di St. Juste che regala la vittoria al Feyenoord. (Fonte: Ansa.it)

Commenti

Procura Federale ancora in agguato: Auteri, c'è un altro rischio ora?
Catania, quattro in forse: ma due preoccupano Lucarelli. La situazione