Gli Ex

EX MATERA - Auteri, fine della corsa a Catanzaro. Un altro ex in lizza per il suo posto?

Redazione TuttoMatera.com
21.10.2019 14:00

Il tecnico Gaetano Auteri, FOTO: ROMANA MONTEVERDE

Game over. Nessuna ultima chance a Bari. Per Gaetano Auteri è arrivato l’esonero. È terminata con la sconfitta di ieri pomeriggio contro il Potenza l’avventura dell’ex Matera che dopo poco più di un anno lascia la panchina giallorossa. I numeri non hanno soddisfatto il presidente Noto che si aspettava tutt’altro trend rispetto a quello attuale.

Oltre ad Auteri, saluta il vice allenatore Loreno Cassia, anche lui un ex Matera. La doppia sconfitta contro Reggina e Potenza è davvero costata carissimo alla coppia in quel della Città dei Sassi sarà ricordata per l’ottimo calcio offerto e per la Serie B sfiorata. A Catanzaro, però, il ritorno di Auteri non ha sortito gli effetti sperati. L’anno scorso l’eliminazione ai play off e quest’anno, dopo dieci giornate un settimo posto che non può soddisfare la proprietà guidata da Noto.

In vista del turno infrasettimanale contro il Bari, il Catanzaro sta accelerando i tempi per arrivare ad una decisione: Gianluca Grassadonia sembra aspettare una chiamata in Serie B. Invece, la strada per Cristiano Lucarelli potrebbe incrociarsi con quella del Catania. Al momento, per la panchina giallorossa i nomi sono quelli di Castori, Stellone e soprattutto Padalino. Il post-Auteri in casa Catanzaro è già cominciato: ad ore la decisione.

SECONDA CATEGORIA - Girone B, per l'Usd Matera la vetta è condivisa. Il punto
GIRONE C - Catania, ufficiale: silurato Campone dopo il pokerissimo di Vibo Valentia. Possibile nuovo ritorno? La situazione