Calcio Mercato

L'indiscrezione - Matera, parte il mercato: ecco i primi otto obiettivi

Roberto Chito
21.07.2018 15:52

Il centrocampista Francesco Di Tacchio, foto: Fonte Web

È tempo di mercato in casa biancoazzurra. Il ds Luigi Volume da mercoledì notte sta lavorando alacremente per poter mettere a disposizione del tecnico Eduardo Imbimbo il più alto numero di giocatori in vista della partenza della nuova stagione, considerando che il Matera è da rifare. Sono giorni intensi dunque, e anche il weekend del dirigente jonico sarà abbastanza movimentato.

Secondo indiscrezioni raccolte da TuttoMatera.com in queste ore, il ds Volume ha già adocchiato diverse pedine in tutti i ruoli. Partiamo dalla porta. Nelle ultime ore si è fatto il nome di Paolo Pellegrino, uno dei portieri under che si è fatto notare maggiormente la scorsa stagione in Serie D. Volume, però, cerca anche un estremo difensore esperto. Uno degli obiettivi è Roberto Maurantonio, che però piace in Serie B, soprattutto al Pescara. L’ex Taranto e Fidelis Andria, però, difficilmente partirebbe titolare, cosa diversa a Matera. In alternativa, sembra essere stato adocchiato anche il profilo di Angelo Casadei, portiere esperto, nell’ultima stagione al Gozzano.

Per la difesa, sembra esserci stata un’accelerata importante per Giovanni Tomi. Il terzino sinistro napoletano, già vicino al ritorno in biancoazzurro la scorsa stagione, è stato alle dipendenze di Imbimbo in quel di Martina Franca. Come centrale, invece, il principale obiettivo sembra essere quello di Riccardo Marchizza: l’anno scorso all’Avellino ma di proprietà del Sassuolo. Si tratta di un profilo under, essendo un 1998. In biancoverde è sceso in campo 18 volte e Matera e la Serie C, potrebbe essere un’occasione importante per lui.

In mezzo al campo, invece, si cerca una pedina esperta: Francesco Di Tacchio è il primo obiettivo: anche lui l’anno scorso ha giocato ad Avellino, ma conosce benissimo la Serie C. Centrocampista abituato a giocare in qualsiasi modulo, potrebbe dare quel tocco di esperienza che serve. In attacco, al momento, le priorità sembrano essere sugli esterni: Soufiane Bidaoui e Pietro Arcidiacono, potrebbero essere due profili importanti per il Matera che sta per nascere in queste ore.

Commenti

Trapani, caccia all'allenatore: Gautieri, pista impossibile. Corsa a due adesso?
Fra passato e futuro: Matera, tutte le altre operazioni in ballo