News

Nicchi: "Pericolo sciopero? Ecco qual è la verità sulla questione"

Redazione TuttoMatera.com
05.04.2018 22:40

Il presidente dell'Aia Marcello Nicchi, foto: Fonte Web

"Non sono qui a parlare di sciopero, mai nominata questa parola. Gli scioperi li fanno i dipendenti, e l'Aia è costituita da 35mila volontari. Che se dovessero essere pagati per quello che fanno non basterebbe una finanziaria". Sono le parole di Marcello Nicchi, presidente dell’Aic, per poter fare il punto della situazione degli arbitri dopo il malumore che è esploso nelle ultime ore. La violenza, però, non può essere mandata giù: anche su questo aspetto, l’Aic non ci sta: "All'Associazione italiana arbitri sono arrivati plichi con pallottole indirizzate a me, al vice presidente e al designatore Rizzoli. E' un fatto nel dominio della Digos e all'attenzione del Viminale e del ministro degli Interni".

Commenti

Problemi presenti, soluzioni future: Lega Pro, riunione per trovare soluzioni
Europa League, il riscatto del giovedì: Lazio, è poker al Salisburgo