Calcio Mercato

Roselli in pole ma non è il solo: Matera, altri tre nomi? La situazione

Roberto Chito
06.06.2018 20:35

Il tecnico Gaetano D'Agostino, foto: Sandro Veglia

Roselli è il primo nome per la panchina del Matera, colui che al momento sembra essere in pole position. La scelta, però, non è stata ancora presa. E prima di avere il nuovo allenatore sulla panchina del XXI Settembre, occorrerà ancora del tempo. Il Matera, dunque, prima di dare il via libera per Roselli vuole valutare altre situazioni.

Oltre l’ex Cosenza, chi c’è il lizza? D’Angelo, D’Agostino, Bianco, Papagni, Pancaro, Colucci e Pagana sono nomi di assoluta attualità. Ovviamente, ognuno con probabilità diverse. C’è da dire che nessuno di questi, al momento, è stato contattato dal club biancoazzurro. D’Angelo e D’Agostino, ovviamente sono subito dietro Roselli. L’ex Casertana, fu cercato anche in passato, precisamente nell’estate 2016, prima del ritorno di Auteri. L’ex Anzio e Virtus Francavilla, dopo l’ottima stagione in Puglia è sicuramente una figura importante. Come anche Bianco: il suo lavoro a Siracusa è stato abbastanza apprezzato. Poi, in secondo piano troviamo Papagni, Pancaro e Colucci. Invece, Pagana rappresenta una scommessa, e il club per il post Auteri non vorrebbe correre questo rischio.

Sicuramente, dal toto-allenatore possiamo depennare i profili di Vivarini, Calabro, Grassadonia e Pochesci. Tecnici che sembra essere destinati alla Serie B, o ad altri progetti. Il Matera aveva provato una serie di sondaggi ma non si è mai mosso nulla di concreto. Non bisogna nemmeno sottovalutare il fatto che nel breve tempo, possano uscire altri nomi. Al momento, però, la situazione sembra essere abbastanza chiara: Roselli è in pole, poi D’Agostino, D’Angelo e Bianco sembrano essere subito dietro.

Commenti

UFFICIALE - La Supercoppa Italiana emigra in Medio Oriente: definito l'accordo
Play off, Cosenza: grande beffa nel finale. Sudtirol cinico e spietato: decide Cia al fotofinish. La cronaca