Basket

Olimpia Matera pronta a ricaricare le batterie: sette sfide per rafforzare la posizione in vista dei play off

Redazione TuttoMatera.com
03.03.2019 16:10

Il roster dell'Olimpia Matera, foto: Roberto Linzalone

Non poteva arrivare nel miglior modo alla sosta per la Coppa Italia, l’Olimpia Matera che si gode il terzo posto in classifica ed è pronta a ricaricare le batterie in vista del rush finale. Da domani, infatti, il roster a disposizione di coach Origlio ricomincerà gli allenamenti in vista della fase finale del campionato, che porterà ai play off, vero e proprio obiettivo dei biancoazzurri in questa stagione.

Prima, però, ci sono altre sette partite da affrontare. In casa si affronteranno Capo d’Orlando, Hsc Roma e Caserta. Invece, le uscite esterne saranno ben quattro: Pozzuoli, Luiss Roma e Palestrina a distanza di sette giorni, per poi concludere il cammino contro Scauri. L’obiettivo, come ha anche confermato il ds Cristiano Grappasonni è quello di concludere il campionato fra le prime quattro. Anche perché, lo score dell’Olimpia Matera è sempre stato questo. Ormai impossibile fare la corsa su Caserta che rafforza settimana dopo settimana la propria leadership, la corsa è sulle altre.

Biancoazzurri che al momento si trovano al terzo posto insieme a Salerno con 34 punti. Due lunghezze sopra, c’è Palestrina. Da non dimenticare nemmeno Luiss Roma e Napoli a quota 30 punti. L’Olimpia Matera, dunque, riparte dalle proprie certezze in vista del rush finale della stagione.

Commenti

Berlusconi: "Matera, segui questo esempio per ripartire subito"
I match delle 14.30 - Catania, ancora flop. Colpaccio del Rieti nel derby laziale. I risultati